Mini Paceman 2014 restyling

1 di 45

Mini Paceman 2014 restyling

La Mini, lo sappiamo, è inglese nell’anima, ma tedesca nella sostanza. Ed è proprio “alla tedesca” il restyling che viene presentato al Salone di Pechino con la nuova Mini Paceman 2014. Il SUV coupé a tre porte si rinnova leggermente, proprio come fatto dalla Mini Countryman in occasione del Salone di New York 2014, cambiando in pochi dettagli, che ovviamente non ne stravolgono lo stile. Le principali novità fuori riguardano le finiture in "Piano Black" e l'aggiunta di due nuovi colori per la carrozzeria e di nuovi cerchi in lega. Dentro, invece, si segnala principalmente il debutto del nuovo sistema multimediale Mini Connected di ultima generazione ed il miglioramento dell'insonorizzazione. La gamma di motorizzazioni, tutta Euro 6, resta esattamente la stessa del modello attuale. Fa eccezione la Paceman Cooper S 2014, che adesso tocca quota 190 cavalli (+6 CV), sviluppati dal solito 1.6 turbo benzina.

1 di 45

Mini Paceman 2014

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.