Nuova Hyundai Veloster

1 di 8

Nuova Hyundai Veloster

Al Salone di Detroit 2018, Hyundai Veloster si presenta con la seconda generazione. Un po' hatchback, un po' coupé, con la particolarità delle fiancate asimmetriche, una con due portiere, l'altra con una sola. L'accessibilità a porto è migliore di una tre porte pura, la linea risulta sicuramente unica. Non è l'unico intervento distintivo, poiché lo stile accoglie un frontale molto raccordato al resto della gamma,dalla calandra ai fari. Arriverà su strada nel corso del 2018, a fine anno la versione Hyundai Veloster N, dapprima entrambe sul mercato americano, poi è attesa la "migrazione" in Europa. Le tre opzioni al capitolo motorizzazione sono accoppiate ad altrettante varianti di cambio: manuale, automatico e doppia frizione. Al top i sistemi di assistenza alla guida e il comparto multimediale, con touchscreen da 7 o 8 pollici.

1 di 8

Nuova Hyundai Veloster

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.