Mini 2014 , anteriore

1 di 65

Mini 2014 , anteriore

Si avvicina l'ora X, quella del debutto ufficiale per la nuova generazione di Mini. Ormai sappiamo praticamente tutto sullo stile, grazie anche alle ultime foto spia nel corso delle riprese pubblicitarie in California. Il 18 novembre a Oxford sarà solo un vernissage istituzionale, perché la nuova Mini è già bella e svelata. Tocca alla variante Cooper S sottoporti all'occhio degli appassionati, quella spinta dal nuovo motore 2 litri turbo, in sostituzione del millesei. I cavalli arrivano a 192 e sulla stessa unità verrà poi sviluppata la Mini John Cooper Works. Altre alternative valide saranno offerte dai motori turbo tre cilindri 1.5 litri, sia benzina che diesel. Il primo garantirà 136 cavalli di potenza, mentre il secondo 116 e un'abbondante dose di coppia motrice: 270 Nm, tanti quanti la diesel 2 litri attualmente in vendita. Altra novità assoluta sarà il debutto delle sospensioni a controllo elettronico, mentre lo schema McPherson anteriore più multilink posteriore resterà invariato.

1 di 65

Nuova Mini 2014

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.