Revisione auto 2018 (Foto)

1 di 9
    continua
    https://www.allaguida.it/foto/revisione-auto-2018_17917.html
    Revisione auto 2018 e come controllare
    Revisione auto 2018 e come controllare. Il codice della strada dispone che tutti i veicoli vadano sottoposti a revisione auto periodica. Le auto, i veicoli entro le 3,5 tonnellate di peso, i motocicli, gli scooter, sono tutti mezzi da sottoporre a revisione al quarto anno dalla prima immatricolazione e, successivamente, con cadenza biennale. Casi speciali di revisione annuale sono previsti per i mezzi destinati al trasporto di oltre 9 persone e quelli superiori alle 3,5 tonnellate. Il controllo della scadenza della revisione può farsi sia leggendo il libretto, sul quale viene apposta l'etichetta dell'ultimo controllo effettuato, sia monitorando il Portale dell'automobilista e inserendo la targa dell'auto o moto della quale vogliamo conoscere la scadenza della revisione. Quest'ultima opzione permette anche di verificare i chilometri registrati in fase di revisione e controllare eventuali discordanze e schilometraggi

    Revisione auto 2018 e come controllare

    Il codice della strada dispone che tutti i veicoli vadano sottoposti a revisione auto periodica. Le auto, i veicoli entro le 3,5 tonnellate di peso, i motocicli, gli scooter, sono tutti mezzi da sottoporre a revisione al quarto anno dalla prima immatricolazione e, successivamente, con cadenza biennale. Casi speciali di revisione annuale sono previsti per i mezzi destinati al trasporto di oltre 9 persone e quelli superiori alle 3,5 tonnellate. Il controllo della scadenza della revisione può farsi sia leggendo il libretto, sul quale viene apposta l'etichetta dell'ultimo controllo effettuato, sia monitorando il Portale dell'automobilista e inserendo la targa dell'auto o moto della quale vogliamo conoscere la scadenza della revisione. Quest'ultima opzione permette anche di verificare i chilometri registrati in fase di revisione e controllare eventuali discordanze e schilometraggi

    Il codice della strada dispone che tutti i veicoli vadano sottoposti a revisione auto periodica. Le auto, i veicoli entro le 3,5 tonnellate di peso, i motocicli, gli scooter, sono tutti mezzi da sottoporre a revisione al quarto anno dalla prima immatricolazione e, successivamente, con cadenza biennale. Casi speciali di revisione annuale sono previsti per i mezzi destinati al trasporto di oltre 9 persone e quelli superiori alle 3,5 tonnellate. Il controllo della scadenza della revisione può farsi sia leggendo il libretto, sul quale viene apposta l'etichetta dell'ultimo controllo effettuato, sia monitorando il Portale dell'automobilista e inserendo la targa dell'auto o moto della quale vogliamo conoscere la scadenza della revisione. Quest'ultima opzione permette anche di verificare i chilometri registrati in fase di revisione e controllare eventuali discordanze e schilometraggi

    Banco per la revisione dell'auto

    Banco per la revisione dell'auto

    La revisione auto accoglierà un'importante novità nel 2018. Da maggio, infatti, l'operazione di verifica verrà accompagnata da un Certificato di revisione cartaceo, che riporterà tutti i dati del controllo, l'esito, i chilometri rilevati dall'esaminatore e la data della successiva scadenza. E' importante ricordare che la revisione auto può farsi entro l'intero mese nel quale è fissata al scadenza.

    La revisione auto accoglierà un'importante novità nel 2018. Da maggio, infatti, l'operazione di verifica verrà accompagnata da un Certificato di revisione cartaceo, che riporterà tutti i dati del controllo, l'esito, i chilometri rilevati dall'esaminatore e la data della successiva scadenza. E' importante ricordare che la revisione auto può farsi entro l'intero mese nel quale è fissata al scadenza.

    Centro revisione auto

    Centro revisione auto

    La revisione auto può effettuarsi presso la Motorizzazione civile, oppure, presso centri autorizzati, al costo di 66,88 euro, contro i 45 euro dovuti alla Motorizzazione civile. L'esito della revisione può essere regolare, oppure, obbligare a una seconda visita in caso di malfunzionamenti o problemi del veicolo

    La revisione auto può effettuarsi presso la Motorizzazione civile, oppure, presso centri autorizzati, al costo di 66,88 euro, contro i 45 euro dovuti alla Motorizzazione civile. L'esito della revisione può essere regolare, oppure, obbligare a una seconda visita in caso di malfunzionamenti o problemi del veicolo

    Quando va fatta la revisione

    Quando va fatta la revisione

    E' importante distinguere tra l'operazione di revisione auto e il tagliando. Sono due controlli profondamente diversi, diciamo che il secondo è funzionale a un superamento del primo, garantendo l'efficienza del mezzo. La revisione viene effettuata ogni 24 mesi a seguito del primo controllo, tutte le auto, indipendentemente dalla tipologia di alimentazione - benzina, diesel, gpl a metano, ibride, elettriche - devono sottoporsi al controllo

    E' importante distinguere tra l'operazione di revisione auto e il tagliando. Sono due controlli profondamente diversi, diciamo che il secondo è funzionale a un superamento del primo, garantendo l'efficienza del mezzo. La revisione viene effettuata ogni 24 mesi a seguito del primo controllo, tutte le auto, indipendentemente dalla tipologia di alimentazione - benzina, diesel, gpl a metano, ibride, elettriche - devono sottoporsi al controllo

    Revisione 2018

    Revisione 2018

    In fase di revisione auto, l'esaminatore non è chiamato a controllare anche il regolare pagamento del bollo auto. Durante un controllo con strumenti automatizzati su strada, dalla lettura della targa è possibile verificare se l'auto è in regola con la revisione ma, in assenza di una contestazione diretta, non potrà elevarsi la multa prevista

    In fase di revisione auto, l'esaminatore non è chiamato a controllare anche il regolare pagamento del bollo auto. Durante un controllo con strumenti automatizzati su strada, dalla lettura della targa è possibile verificare se l'auto è in regola con la revisione ma, in assenza di una contestazione diretta, non potrà elevarsi la multa prevista

    Revisione auto 2018 videosorvegliata

    Revisione auto 2018 videosorvegliata

    L'introduzione della registrazione delle operazioni di revisione ha inteso mettere una stretta alle irregolarità troppo spesso esistenti, con controlli che soprassedevano su importanti lacune dell'auto. Le registrazioni dei frame della revisione vengono inviati telematicamente a un centro del ministero dei Trasporti. Non si può più barare, per fortuna

    L'introduzione della registrazione delle operazioni di revisione ha inteso mettere una stretta alle irregolarità troppo spesso esistenti, con controlli che soprassedevano su importanti lacune dell'auto. Le registrazioni dei frame della revisione vengono inviati telematicamente a un centro del ministero dei Trasporti. Non si può più barare, per fortuna

    Come controllare la scadenza revisione auto 2018

    Come controllare la scadenza revisione auto 2018

    Un'altra novità che verrà introdotta a partire dal 2018, riguarda l'indicazione della scadenza della revisione auto. Sull'etichetta adesiva apposta sul libretto, infatti, verrà indicata la futura data alla quale presentare il veicolo a revisione, non più la data dell'ultimo controllo effettuato. Un passaggio importante per non confondere il vuoto di 4 anni che andrà a crearsi per quanti hanno revisionato l'auto nel 2016 e nel 2018 si troveranno un tagliando che dirà 2020

    Un'altra novità che verrà introdotta a partire dal 2018, riguarda l'indicazione della scadenza della revisione auto. Sull'etichetta adesiva apposta sul libretto, infatti, verrà indicata la futura data alla quale presentare il veicolo a revisione, non più la data dell'ultimo controllo effettuato. Un passaggio importante per non confondere il vuoto di 4 anni che andrà a crearsi per quanti hanno revisionato l'auto nel 2016 e nel 2018 si troveranno un tagliando che dirà 2020

    Novità revisione auto 2018

    Novità revisione auto 2018

    La novità introdotta già nel 2017 della verifica dei chilometri percorsi dall'auto in fase di revisione si consolida nel 2018. Consentirà di monitorare eventuali operazioni di schilometraggio e il dato sarà verificabile sul Portale dell'automobilista. Non è uno strumento infallibile, tuttavia, visto che nei primi 4 anni di vita dell'auto non si avrà alcun controllo e gli inserimenti verificati finora hanno portato ad alcune discordanze

    La novità introdotta già nel 2017 della verifica dei chilometri percorsi dall'auto in fase di revisione si consolida nel 2018. Consentirà di monitorare eventuali operazioni di schilometraggio e il dato sarà verificabile sul Portale dell'automobilista. Non è uno strumento infallibile, tuttavia, visto che nei primi 4 anni di vita dell'auto non si avrà alcun controllo e gli inserimenti verificati finora hanno portato ad alcune discordanze

    Revisione auto, ogni quanto

    Revisione auto, ogni quanto

    I limiti di revisione ogni 4 anni e, in seguito, ogni due, valgono anche per le auto bifuel a gpl e quelle a metano. In questi casi, le bombole non vengono sottoposte a revisione, che segue una procedura specifica. Nel caso delle bifuel a metano è previsto un controllo periodico, ogni due o ogni quattro anni, gratuito al netto della manodopera per eventuali interventi. Le auto a gpl, invece, non sottopongono le bombole a revisione: vanno sostituite dopo 10 anni di utilizzo

    I limiti di revisione ogni 4 anni e, in seguito, ogni due, valgono anche per le auto bifuel a gpl e quelle a metano. In questi casi, le bombole non vengono sottoposte a revisione, che segue una procedura specifica. Nel caso delle bifuel a metano è previsto un controllo periodico, ogni due o ogni quattro anni, gratuito al netto della manodopera per eventuali interventi. Le auto a gpl, invece, non sottopongono le bombole a revisione: vanno sostituite dopo 10 anni di utilizzo