Toyota Yaris Hybrid HSD, foto

1 di 37
    continua
    https://www.allaguida.it/foto/toyota-yaris-hybrid-hsd-foto_12119.html
    gruppi ottici
    gruppi ottici. Quando ha fatto il suo esordio anche nel norstro mercato lo scorso 2012, la Toyota Yaris Hybrid è stata battezzata come un "piccolo genio". E in effetti di geniale la Yaris ha tanto: ingombri esterni ridotti al minimo, spazio interno ai vertici solo per citare l'elemento distintivo della prima serie di Yaris. Con il passare degli anni e il susseguirsi di versioni, ha un perso parte di quello smalto di originalità che aveva caratterizzato il modello degli esordi. Adesso, Toyota Yaris si candida nuovamente a stupire. Questa volta per efficienza e tecnologia. Toyota Yaris HSD. Tre lettere in più che tracciano un concetto tutto nuovo. E' la prima auto ibrida di segmento B - sotto i quattro metri di lunghezza - a essere commercializzata in Europa. Dopo la presentazione al Salone di Ginevra 2012 è stata pronta alla commercializzazione. Prima di addentrarci nel mondo Yaris HSD per scoprirne tutti i dettagli, va comunicato il prezzo. Non perché sia stratosferico, anzi, ma perché riesce a essere competitivo rispetto a tante compatte sì più grandi ma evidentemente con minori contenuti tecnici. Serviranno 17.800 euro per entrare nell'era ibrida con la Yaris, un prezzo d'attacco per la versione Lounge - già comunque degnamente accessoriata - che salirà con gli allestimenti Lounge+ e Style.

    anteriore

    azzurra

    coda

    cofano

    da davanti

    davanti

    dentro

    dietro

    fanali a led

    fanali accesi

    fiancata

    frontale

    griglia

    laterale anteriore

    laterale

    linea

    luci led

    motore

    motorizzazione

    muso

    portellone

    portiere

    posteriore

    propulsore

    retro

    schema pacco batterie

    statica

    su strada

    test

    toyota yaris hsd

    vista anteriore

    vista davanti

    vista frontale

    volante

    calandra

    cofano motore