BMW Serie 4 Cabrio

Guida all'aria aperta, puro divertimento ed eleganza

61
Nuova Bmw Serie 4 Cabrio 2017
  • N.D.
  • 52.300 - 91.250 €
  • 4,8 - 9,5 L/100KM
  • 4
  • Da 220 a 370 L
La BMW Serie 4 Cabrio è ovviamente la versione scoperta della BMW Serie 4 Coupé. Due porte, assetto ribassato, la BMW Serie 4 Cabrio ha un design sportivo puro esaltato dall’assenza del tetto. Le dimensioni della BMW Serie 4 Cabrio non variano rispetto alla coupé, a parte il peso che sale di ben 200 Kg. Gli interni offrono qualità assoluta e un interessante spazio anche dietro, qui i posti sono 4 anche per omologazione. Naturalmente la BMW Serie 4 Cabrio non può avere un bagagliaio capiente, dato lo spazio necessario per ripiegare il tetto. Parlando appunto della capote della BMW Serie 4 Cabrio, essa è rigida. La protezione antiribaltamento è assicurata da due roll bar che fuoriescono in due decimi di secondo dal momento in cui i sensori rilevano l’imminente capottamento. La scheda tecnica della BMW Serie 4 Cabrio ci dice che tutto è pensato per regalare il maggior piacere di guida possibile, a parte l’aggravio dato dai 200 Kg in più; troviamo Drive Select e sospensioni adattive, optional come il cambio automatico ad 8 marce (a parte la M4). I motori scelti per la BMW Serie 4 Cabrio sono i più tosti. A benzina ci sono il 2.0 a quattro cilindri da 252 cavalli e il 3.0 a sei cilindri in linea da 326 cavalli. I diesel 2.0 sono da 150, 190 e 224 cavalli, i 3.0 da 258 e 313 cavalli. Disponibile anche la trazione integrale xDrive su alcune versioni della BMW Serie 4 Cabrio. Non ci sono versioni per neopatentati. I prezzi sono altissimi. La M4 Cabrio è in versione da 431 cavalli a 91.250 euro.

Versione consigliata

M4 a parte, per divertirsi nella guida sportiva in modo umano, la 430i regala quel rombo che solo la cara vecchia benzina consente. Però ad un prezzo simile la 425d ha più coppia e consuma meno. Allestimento? MSport, che altro? Altamente consigliabile inoltre l’optional del cambio automatico sportivo ad 8 rapporti con paddles al volante, compagno ideale che vale gli oltre 2.500 euro del suo prezzo. Parimenti importante è il dispositivo Air Collar, che dirige aria calda dietro il collo durante la guida scoperta. Chi ha budget sconfinati può andare sui sei cilindri e si entra in paradiso; quando si tratta di sportività, le dimensioni (del motore) contano sempre molto e i cavalli non bastano mai.

PRO

  • Motori tra i migliori in circolazione, scelte le configurazioni più adatte alla guida da divertimento.
  • Comportamento su strada: Si guida come una vera BMW nonostante il peso maggiorato rispetto alla coupé.
  • Interni di alta classe, anche relativamente spaziosi.

CONTRO

  • Equipaggiamento: La solita avarizia negli equipaggiamenti di serie, almeno nelle versioni d'ingresso. Potevano almeno mettere il frangivento di serie.
  • Prezzi che picchiano duro, anche considerando il livello.
  • Visibilità posteriore a tetto chiuso molto problematica.

SCHEDA TECNICA

I dati tecnici e le caratteristiche

MOTORI

Cambiomanuale, automatico
Trazioneposteriore, integrale
Coppia Massima350/1450 - 630/1500 rpm

CONSUMI E EMISSIONI

Consumo urbano5,7 - 12,6/100 km
Consumo extraurbano4,3 - 7,7/100 km
Consumo medio4,8 - 4,8/100 km

DIMENSIONI E MISURE

Tipo di carrozzeriaCabriolet
Lunghezza4640 mm
Passo2810 mm

NEWS

MODELLI

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida è supplemento a DesignMag, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Roma n° 63 del 4 maggio 2022.