Citroen C-Elysés

Berlina tutta sostanza, ma solo con due motori.

33
Nuova Citroen C-Elysée 2017
  • N.D.
  • 13.800 - 16.800 €
  • 3,8 - 4,8 L/100KM
  • 5
  • 506 L
Pensata per soprattutto per i mercati emergenti, Citroën C-Elysée è una tradizionale berlina a tre volumi senza troppi fronzoli, realizzata partendo dalla base della Peugeot 208 (Citroën e Peugeot fanno parte dello stesso gruppo), che punta tutto su spazio a bordo e prezzi competitivi. La berlina francese, prodotta in Spagna assieme alla Peugeot 301 a partire dal 2012, è stata sottoposta ad un restyling nel 2016 che ha introdotto un nuovo frontale, con luci a led sistemati sopra i fendinebbia e il sistema di infotainment Touchpad da 7”. Guardando la scheda tecnica, le dimensioni di Citroën C-Elysée parlano di una lunghezza di 4,43 metri, larga 1,75 ed alta 1,47. Parlando di interni vanta un abitacolo ampio ed un bagagliaio capiente di 506 litri. Le motorizzazioni presenti sulla Citroën C-Elysée sono due unità, divisi fra benzina e diesel: il 1.2 PureTech tre cilindri aspirato da 82cv a benzina (buono per i neopatentati) e il 1.6 BlueHDi da 99cv a gasolio. Per il primo lo 0-100 è coperto in 12,9 secondi, la velocità massima p di 169Km/h. Più vigorosa la diesel, che raggiunge i 183Km/h con uno 0-100 di 10,8 secondi. La trazione è anteriore, il cambio è un manuale a 5 rapporti (non è previsto sul nostro mercato una variante automatica). Prezzi contenuti, veramente interessanti per una vettura di questo tipo.

Versione consigliata

L’unico allestimento disponibile si chiama “Shine“: è ben dotato comprende computer di bordo, sensori posteriori di parcheggio, cruise control, fendinebbia, luci diurne a led, radio CD. Sono optional il navigatore, i cerchi in lega da 16” e telecamera posteriore. Fra i due motori disponibili il 1.2 a benzina da 82cv si sposa bene con l’idea di auto come mero mezzo di trasporto, ma se viaggiate a pieno carico o comunque non volete rinunciare ad un briciolo di prestazioni scegliete la 1.6 BlueHDi da 99cv. L’unico colore gratuito è il blu pastello, gli altri pastello (bianco e nero) si pagano 300€, mentre i metallizzati costano 600€ (grigio scuro, grigio chiaro e blu notte).

PRO

  • Prezzo: una spaziosa berlina che costa come un’utilitaria
  • Interni: abitacolo e baule sono adatti ad una famiglia di 4 persone
  • Dotazione: di serie c’è già tutto l’indispensabile

CONTRO

  • Personalizzazione: la possibilità di cucirsi addosso la vettura è ridotta
  • Aiuti alla guida: non sono disponibili gli ormai diffusi hill holder e start & stop.
  • Rivendibilità: questo tipo di vettura non è molto particolarmente apprezzato in Italia.

SCHEDA TECNICA

I dati tecnici e le caratteristiche

MOTORI

Cambiomanuale
Trazioneanteriore
Coppia Massima118/2.750 - 254/1.750 rpm

CONSUMI E EMISSIONI

Consumo urbano4,6 - 5,8/100 km
Consumo extraurbano3,3 - 4,1/100 km
Consumo medio3,8 - 3,8/100 km

DIMENSIONI E MISURE

Lunghezza4.427 mm
Passo2.652 mm

NEWS

MODELLI

Parole di Fabio Psoroulas

Fabio Psoroulas è stato un redattore interno di Nanopress fino al 2019, occupandosi di tecnologia, sport, motori.

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.