aston martin db9 gt bond edition

Aston Martin DB9 GT Bond Edition: 150 esemplari per rendere omaggio a 007 [FOTO]

2 di 3

2 di 3

MODELLO NON PIU’ DISPONIBILE DA NOVEMBRE 2016

150 esemplari esclusivi

A tutto questo si aggiungono i grossi cerchi in lega diamantati da 20 pollici, con disegno a 10 razze, così come le prese d’aria sul cofano anteriore e lo splitter ed il diffusore in fibra di carbonio.

Anche gli interni rendono ancora una volta omaggio all’agente segreto più famoso di tutti: i sedili in pelle nera sono ricamati con un il logo della versione speciale e quando la sia avvia ci si trova di fronte una speciale schermata sul sistema di infotainment Aston Martin AMi II. Senza dimenticare la placca che riporta il numero dell’esemplare su cui ci si trova a bordo. Il volante è rivestito in Alcantara, mentre sul tunnel centrale spiccano i dettagli in fibra di carbonio.

La potenza è di 547 cavalli a 6.750 giri al minuto, con una coppia motrice di 620 Nm a 5.500 giri al minuto, sviluppati da un motore 6.0 litri V12. La trasmissione è affidata al cambio Touchtronic II a sei rapporti con il sistema elettronico “shift-by-wire”. Parlando di prestazioni, la casa dichiara un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi ed una velocità massima di 293 km/h.

Se siete interessati all’acquisto, tenete presente che la nuova Aston Martin DB9 GT Bond Edition viene venduta insieme a degli accessori esclusivi griffati James Bond: una valigia trolley da 21 pollici in pelle blu ed un orologio Omega Seamaster Aqua Terra 150 m James Bond Limited Edition, con cinturino Aston Martin.

MODELLO NON PIU’ DISPONIBILE DA NOVEMBRE 2016

2 di 3

Pagina iniziale

2 di 3

Parole di CA

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.