attestato di rischio

Attestato di rischio auto: assicurazione on line, come averlo

2 di 6

2 di 6

GLI SPORCHI GIOCHETTI DI UNA VOLTA

Chi guida da oltre dieci anni può essere incappato in uno dei tanti giochetti sporchi usati in passato da assicuratori spregiudicati per impedire al cliente di cambiare compagnia. Quando si sceglieva di cambiare compagnia, se si voleva mantenere la propria classe di merito era necessario che il vecchio assicuratore ci consegnasse l’attestato, in modo che noi potessimo fornirlo al nuovo.
Il vecchio Codice delle assicurazioni private, in vigore fino al 2007, consentiva alla compagnia di partenza di consegnare l’attestato anche soli tre giorni prima della scadenza della polizza. Era quindi pratica comune fra gli assicuratori tirarla in lungo con scuse varie per fare scadere la polizza. Il cliente spesso, pur di non pagare premi enormi ripartendo dall’ultima classe, rinunciava all’idea e restava con la vecchia compagnia.

2 di 6

Pagina iniziale

2 di 6

Parole di Roberto Speranza

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.