BMW Polizia 1

Auto della Polizia stradale: consegnate le nuove BMW 320d Touring per gli agenti

1 di 3

1 di 3

Prosegue il doveroso rinnovamento del parco autoveicoli in dotazione alla Polizia stradale, per troppi anni colpevolmente trascurato da una politica ottusa che non sa o non vuole spendere in strutture al servizio della sicurezza dei cittadini una parte adeguata del fiume di denaro che preleva dalle nostre tasche con le altissime tasse che pretende.
Così in un programma triennale partito il 2015 si sta procedendo alla sostituzione dei due terzi dei veicoli utilizzati dalla Polizia stradale, per rimpiazzare prevalentemente le vetuste Alfa 159 spremute oltre i limiti della ragionevolezza. In questi giorni è stata effettuata la consegna di un lotto comprendente 278 BMW 320d Touring (100 pronte e 178 in collaudo che entreranno in servizio questa estate) e di 240 moto, sempre BMW, delle quali 195 sono F 700 GS e 45 unità della R 1200 RT.

Questi mezzi sono ovviamente adattati alle esigenze dei servizi tipici della Polizia. Per quanto riguarda le auto, una novità riguarda il pannello luminoso abbattibile montato sul tetto, che può visualizzare messaggi variabili per l’utenza della strada. L’equipaggiamento comprende anche una telecamera frontale ad alta definizione, posta in cima al parabrezza, che effettua le riprese in strada e può essere utilizzata per la ricostruzione di incidenti stradali o come supporto in attività operative e investigative.

1 di 3

Pagina iniziale

1 di 3

Parole di Roberto Speranza

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.