servosterzo elettrico dualdrive

Come funziona il Servosterzo elettrico e idraulico

1 di 5

1 di 5

Servosterzo elettrico

Il servosterzo elettrico è un sistema di servoassistenza dello sterzo che è dotato di due logiche di funzionamento e che sfrutta la potenza che viene generata da un motorino elettrico al posto di quella che è fornita da una pompa idraulica trascinata dal motore. Il dispositivo permette un notevole risparmio energetico, riduce la rumorosità, aumentando invece l’affidabilità e il rispetto per l’ambiente. Inoltre consente anche di migliorare il modo di guidare. Il sistema del servosterzo idraulico è composto da un serbatoio dell’olio, una pompa ad ingranaggi che lavora a circa 70 bar, azionata dal motore, un distributore con quattro luci sempre chiuse, un dispositivo di comando del distributore posizionato nel piantone, sempre nel piantone è presente una vite globoidale, un cilindro operatore dove all’interno scorre uno stantuffo con uno stelo che divide il cilindro in due camere ed è collegato ad un’estremità ai leveraggi dello sterzo mentre l’altra estremità è collegata al telaio.

1 di 5

Pagina iniziale

1 di 5

Parole di Giuseppe Mancini

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.