come evitare fregature dal meccanico

Come non farsi fregare dal meccanico: alcuni consigli utili

2 di 9

2 di 9

FACCIAMO IL TAGLIANDO DOVE CI PARE

Questa situazione riguarda le operazioni di manutenzione ordinaria, detta comunemente tagliando, durante il periodo di garanzia legale sulla vettura. Com’è noto, la copertura minima obbligatoria in tutta l’Unione europea è di due anni, per qualsiasi bene di consumo. Fino al 2002 i costruttori obbligavano i clienti ad effettuare la manutenzione programmata nella propria rete di assistenza ufficiale. Poi è entrato in vigore il regolamento europeo (che ha validità legale in tutta l’Unione senza il bisogno di una legge nazionale) 1400/2002, rinnovato dal regolamento 461/2010; per favorire la concorrenza, tale norma specifica che il cliente può rivolgersi all’operatore che preferisce e la garanzia deve restare valida. Ma a condizione che l’operatore alternativo rispetti le procedure e le specifiche dei prodotti prescritte dalla casa costruttrice per quel modello. I ricambi utilizzati, se non sono originali, devono però essere equivalenti, cioè avere le stesse caratteristiche di quelli prescritti. Effettuare un tagliando completo da un operatore esterno alla rete ufficiale, per effetto della concorrenza può far risparmiare parecchio. Purché sia competente, ovvio.

2 di 9

Pagina iniziale

2 di 9

Parole di Roberto Speranza

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.