Come pulire gli interni auto: consigli per un ambiente salubre e purificato

Come pulire gli interni auto: consigli per un ambiente salubre e purificato

2 di 4

2 di 4

Alcuni passi per pulire gli interni dell’auto

Il primo passo per la pulitura dell’auto parte proprio dai tappetini, che una volta fuori dall’abitacolo, si andranno a sbattere con forza per togliere ciò che si è sopra accumulato. Il secondo passo è quello di togliere tutto ciò che si ha in auto, oggetti come bottiglie e cd musicali,si prende poi l’aspirapolvere per eliminar ancor di più i residui di polvere. Successivamente con una piccola pezza, si passerà a pulire il cruscotto dell’auto così la polvere andrà a sparire, e con l’uso di un panno di lana si vanno ad arginare le eventuali patine di polvere. Le salviettine imbevute saranno utili quando si incontrano macchie difficili da mandar via. ricordando però di ripassare la piccola pezza. Per completare l’opera, si passa a pulire i vetri, che vengono trattati tramite una pelle, che dovrà però essere passata seguendo una direzione, lo stesso si effettua anche con la pulizia degli specchietti. Se non ci fosse la pelle, ecco che si potranno usare anche i fogli di qualche giornale o in alternativa acqua con poche gocce di aceto.

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di Tommaso Giacomelli

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.