Ferrari GTC4Lusso: prezzi, motori e prestazioni della supercar [FOTO]

Ferrari GTC4Lusso: prezzi, motori e prestazioni della supercar [FOTO]

2 di 6

2 di 6

Ritocchi estetici

E parlando proprio della Ferrari 456, la celebre coupé nata nel 1992, non trovate che i designer le abbiano voluto rendere omaggio con quei gruppi ottici posteriori della nuova Ferrari GTC4 Lusso? In generale la coda, oltre alla nuova fanaleria, si fa più affilata nelle forme, a tutto vantaggio dell’aggressività generale. Il frontale, in compenso, resta più familiare, con ritocchi sia ai gruppi ottici che al paraurti e al cofano, ma che non ne stravolgono troppo l’aspetto generale. La Ferrari annuncia anche che la nuova estetica ha migliorato l’aerodinamica generale del modello.

Ritocchi li possiamo trovare anche all’interno, dove spicca in primo luogo il nuovo sistema di infotainment, che conta sull’interessante presenza dell’ampio schermo da 10,25 pollici. Ma non finisce qui, perchè c’è anche un nuovo volante, più compatto grazie ad un nuovo airbag capace di occupare meno spazio. Nuovi anche vari comandi ed il Manettino per la selezione delle modalità di guida.

Rivisto accuratamente l’innovativo sistema di trazione integrale, per renderlo ancora più efficiente e migliorare ulteriormente l’esperienza di guida. Anche la trasmissione è attesa a un cambio radicale, rumors vorrebbero l’introduzione di un cambio automatico 8 marce al posto del doppia frizione 7 marce finora in servizio.

2 di 6

Pagina iniziale

2 di 6

Parole di CA

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.