multe notifica pagamento cartella esattoriale carta di credito

Multe: paghi con carta di credito? Rischi la cartella esattoriale

1 di 5

1 di 5

multe notifica pagamento cartella esattoriale carta di credito

Bella fregatura per chi paga le contravvenzioni con carta di credito, bonifico bancario o altri strumenti elettronici di pagamento. In questi casi infatti il pagamento va eseguito con largo anticipo altrimenti il rischio è quello di non poter usufruire della riduzione del 30% dell’ammontare prevista per coloro che procedono al pagamento entro cinque giorni dalla notifica. Addirittura vi è il rischio di incappare nel raddoppiamento della sanzione previsto per chi effettua il pagamento oltre i 60 giorni.
Ecco quindi che vengono meno le aspettative di coloro che nell’estate 2013, in concomitanza dell’introduzione dello sconto sulle multe, aveva previsto un boom del pagamento delle stesse mediante strumenti elettronici piuttosto del classico contante.

1 di 5

Pagina iniziale

1 di 5

Parole di Marco Dal Prà

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.