Audi A6 berlina restyling

Nuova Audi A6: motori, dimensioni e prezzi di berlina, Avant e Allroad [FOTO]

2 di 9

2 di 9

Motori e scheda tecnica

In alcuni mercati grazie all’operazione di downsizing il vecchio 2.0 litri benzina TFSI da 180 CV è stato rimpiazzato dal 1.8 TFSI da 190 cavalli, e una corposa riduzione dei consumi dichiarati, che da 6.4 scendono a 5.7 litri/100 km che però non ha avuto successo di vendite tanto da uscire dal listino non molto dopo il suo debutto. Così sul mercato italiano l’offerta dei propulsori a benzina è ristretta alle unità 2.0 TFSI da 252 cavalli e 370 Nm di coppia.
Nuovo, invece, è il turbodiesel 2.0 Tdi Ultra sulla A6, il meno potente adesso in gamma, con 150 cavalli e un consumo di 4.2 litri/100 km, rispetto ai 190 cavalli e 5.1 litri/100 km del 2.0 Tdi posto un gradino più in alto.
Restando nel campo delle alternative a gasolio, guadagnano cavalli le unità 3.0 Tdi, lo step da 204 cavalli passa a 218, quello da 245 vedrà un incremento fino a 272 cavalli e, infine, il biturbo da 313 cavalli passa ora a potenze di 320 e 326 cavalli.

Passiamo alle varianti sportive. Per la berlina tre volumi si propone in listino la S6 mossa da un vigoroso 4 litri in tecnologia TFSI a quattro ruote motrici e cambio S tronic con potenza di 450 cavalli forte di una velocità massima autolimitata a 250 chilometri orari e di uno scatto da 0 a 100 effettuato in 4,4 secondi. Stesso propulsore questo anche per la versione S6 Avant, la sportiva familiare, che, a differenza, effettua uno scatto da 0 a 100 in 4,6 secondi. Infine, sempre rimanendo in tema della variante station wagon si propone alla clientela l’estrema RS6 Avant che presenta sotto al cofano un 4.0 di cilindrata TFSI quattro con cambio tiptronic con potenza di 560 cavalli: velocità massima autolimitata a 250 chilometri orari e scatto da 0 a 100 “bruciato” in 3,9 secondi.

Quanto sia la tecnica, essenzialmente, a rinnovarsi sulla Nuova Audi A6 lo conferma l’adozione di molle degli ammortizzatori in materiale composito, il GFRP, ovvero, fibra di vetro rinforzata, con effetti benefici sulla riduzione di peso, considerando i 4.4 kg in meno rispetto a una molla tradizionale. Sono offerte di serie con il motore 2.0 Tdi 190 cavalli della Avant Ultra.

L’adeguamento delle dotazioni a richiesta prevede la possibilità di fari Matrix led e frecce dinamiche, con accensione sequenziale a indicare la direzione di svolta.
Il top di gamma, RS6 Avant esclusa, sarà costituito dalle S6 berlina e wagon, con motore V8 4 litri Tfsi da 450 cavalli e tecnologia Cylinder on demand; passano da zero a cento in 4″4 (berlina) e 4″6 (Avant), prevedono la trazione integrale di serie, così come cerchi da 19″ e sospensioni ad aria adattive.

2 di 9

Pagina iniziale

2 di 9

Parole di FP

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.