Ford Focus 2015

Nuova Ford Focus 2017: prova su strada, prezzi, motori e scheda tecnica [FOTO e VIDEO]

2 di 8

2 di 8

Stile

Estetica e design nuova Ford Focus 2015

La filosofia stilistica che unisce tutte le vetture Ford dall’ultima Mondeo/Fusion in poi prende il nome di “Kinetic Design“. È stata sviluppata dalla precedente generazione di designer, coordinata globalmente da J Mays e in Europa da Martin Smith, prima che lasciassero il testimone rispettivamente a Moray Callum e Joel Piaskowski. In poche parole, si tratta di uno stile che richiama l’idea di energia e ispira il movimento. Tutte le linee regalano alla vettura un aspetto molto dinamico.
E’ soprattutto all’anteriore che si notano tali differenze: proiettori lunghi e affusolati, griglia radiatore a trapezio molto allungato. E soprattutto la posizione dell’ovale blu, sopra il cofano, invece che incastonato nella griglia. Mays mi raccontò che quando il suo team presentò internamente ad alcuni colleghi i primi disegni per la Fusion, le critiche furono molto forti, al punto che alcuni gli dissero: “L’avete messo al posto sbagliato“, credendo che si trattasse di un errore. Al posteriore la versione Wagon, quella in prova, è sostanzialmente invariata.

2 di 8

Pagina iniziale

2 di 8

Parole di Roberto Speranza

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.