peugeot boxer intercooler

Peugeot Boxer 2015, prova su strada: prezzo, dimensioni e capacità di carico [FOTO]

3 di 9

3 di 9

Estetica

L’aspetto moderno della carrozzeria per buona parte è merito del nuovo frontale e dei gruppi ottici posteriori dal disegno inedito. Nel frontale spiccano i gruppi ottici con le luci diurne in tecnologia a led: lo sviluppo orizzontale dei fari ben si abbina al disegno della mascherina.
Le superfici vetrate estese hanno migliorato la visibilità mentre gli specchietti si fanno apprezzare per il fatto di poterli richiudere elettricamente: comodo nei parcheggi stretti.
I designer stavolta hanno pensato pure all’atto pratico: i fari anteriori ed i fanali posteriori sono stati collocati più in alto rispetto a prima, in una posizione riparata dai classici urti da parcheggio in modo tale da evitare danneggiamenti e costose sostituzione. I paraurti inoltre sono divisi in tre parti in modo tale da poter esser sostituita singolarmente solamente la parte accidentata.
Gli ingegneri Peugeot ci tengono a far sapere che tutte le cerniere sono state sottoposte a severi test che ne hanno certificato la durata per almeno 300.000 aperture, fatto molto importante per un veicolo commerciale e quindi destinato ad un utilizzo per lo più gravoso.

3 di 9

Pagina iniziale

3 di 9

Parole di Marco Dal Prà

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.