Porsche 911 Carrera 4S turbo

Porsche 911 Carrera 4 e Targa 4 con motore turbo 3 litri: i prezzi [FOTO]

1 di 3

1 di 3

Porsche 911 Carrera 4S turbo

La rivoluzione copernicana, l’abbandono dei motori aspirati, dopo Porsche 911 Carrera arriva anche sul resto della gamma. Anzitutto sulle versioni integrali, Porsche 911 Carrera 4 e Porsche 911 Targa 4, seguite dalle declinazioni 4S e dalla 911 cabrio. Per rinfrescare la memoria a quanti, colpevolmente, si fossero persi il passaggio definitivo ai boxer 6 cilindri 3 litri biturbo da parte del marchio di Stoccarda: cubatura ridotta, 370 cavalli e 450 Nm di coppia disponibili nello step “base”, che diventano 420 cavalli e 500 Nm in versione S. A cambiare tra le due è lo scarico, la gestione del propulsore e piccole modifiche ai turbocompressori. Si guadagnano 20 cavalli rispetto agli aspirati precedenti, però da 3.4 e 3.8 litri e, soprattutto, 60 Nm di spinta in più, senza contare la diminuzione dei consumi.

1 di 3

Pagina iniziale

1 di 3

Parole di FP

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.