Sedili in pelle Audi S7 Sportback 2015

Riparare sedili in pelle: come fare

2 di 6

2 di 6

Pulizia del sedile

Pulire sedile in pelle

Il primo passaggio per riportare a nuova vita la pelle di un sedile prevede la pulitura approfondita della stessa e lo sgrassaggio della superficie. Per fare ciò è consigliabile servirsi dei prodotti appositi.
Innanzitutto spruzzare un pulitore delicato per pelli a base d’ossigeno attivo (mediamente costa attorno ai 5€ per confezione da 250 ml) sul sedile e spalmarlo servendosi di un panno pulito ed effettuando movimenti circolari.
L’eventuale schiuma in eccesso è da rimuovere e successivamente è necessario lasciare i sedili ad asciugare all’aria aperta per far evaporare completamente il prodotto.
Servendosi di uno smacchiatore per pelli (dal prezzo di circa 10€ sempre per confenzione da 250 ml) è possibile andare a pulire le zone che sono a diretto contatto con la pelle del corpo umano, come ad esempio il volante, il pomello del cambio, l’appoggiabraccio e così via. E’ possibile sovrapporre più strati di sgrassante per ottenere un’effetto più potente; lasciare asciugare per 5 ore ed infine rimuovere la polvere rilasciata dal prodotto in fase di asciugatura.
Infine per completare la fase di pulizia è consigliato trattare la superficie con il pulitore al solvente (questo dal prezzo di circa 7€ per flacone da 250 ml) e carta scottex da cambiare spesso.

2 di 6

Pagina iniziale

2 di 6

Parole di Marco Dal Prà

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.