seat alhambra 2015

Seat Alhambra 2015, si aggiornano i motori. Dimensioni invariate [FOTO]

3 di 5

3 di 5

Dotazioni e dimensioni

Per quanti sceglieranno il cambio Dsg, si arricchisce della funzione coasting, che consente di risparmiare carburante nelle fasi di veleggiamento, ovvero, quando si solleva il piede dal gas e si sfrutta l’abbrivio, disaccoppiando motore e trasmissione.
Passando alle dotazioni rinnovate, l’infotainment ruota intorno al sistema Easy Connect, mentre la dinamica di marcia beneficia del telaio adattivo DCC – con interventi possibili sulla rigidità delle sospensioni e la risposta dello sterzo -; sul fronte della sicurezza, Seat Alhambra 2015 accoglie la frenata multicollisione, che provvede a rallentare autonomamente l’auto in seguito a un primo impatto. Attenzione anche al confort, migliorato con nuovi sedili massaggianti.

Di serie troviamo per tutti i modelli gli airbag per le ginocchia del conducente, quello del passeggero disattvabile, airbag per la testa, attacchi isofix, barre sul tetto, cerchi in lega, climatizzatore automatico trizona, cruise control, fendinebbia, radio con lettore CD, MP3, presa Aux ed Usb, sedili anteriori regolabili in altezza, quello posteriore frazionato e scorrevole, sensori pioggia e luci e sterzo ad assistenza variabile.

Invariate le dimensioni del monovolume, sintetizzate in 4 metri e 85 centimetri di lunghezza, 190 centimetri di larghezza e 172 in altezza, a fronte di un passo di 2 metri e 92. Il bagagliaio propone una minima capacità di carico di 300 litri viaggiando in configurazione sette posti, che passano a 658 litri viaggiando con i cinque posti attivi, 711 litri se si porta in avanti il divanetto posteriore e 2297 litri abbattendo gli schienali.

3 di 5

Pagina iniziale

3 di 5

Parole di FP

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.