Volkswagen, la novità è il nuovo motore da 6 litri: prestazioni e caratteristiche

Volkswagen, la novità è il nuovo motore da 6 litri: prestazioni e caratteristiche

Volkswagen, la novità è il nuovo motore da 6 litri: prestazioni e caratteristiche

Nuovo motore volkswagen

Interessante novità arriva della tedesca Volkswagen, che propone un motore esagerato adatto alle vetture più esclusive, proprio mentre gli altri brand seguono la via del downsizing. L’architettura è a W, e questo ci fa tornare alla mente il famoso W16 di Bugatti, ma in questo caso i cilindri in totale sono 12. Un W12 TSI da 6 litri. Come abbiamo già detto l’architettura è con i cilindri a W ed in totale sono 12: in poche parole due V6 affiancati. Sfrutta un doppio compressore twin-scroll con iniezione ad alta e bassa pressione. Per contenere i consumi sono state implementate la disattivazione dei cilindri e lo Start&Stop, ma in ottica performance e comfort c’è la possibilità di abbinarlo a supporti con ammortizzazione idraulica: questo garantisce un maggiore isolamento dell’abitacolo e minori trasferimenti di carico in curva.

Le prestazioni

Volkswagen W12 TSI particolare

Da un motore di tale portata ci aspettiamo prestazioni di livello, e così sarà. Il nuovo W12 TSI da 6 litri arriva a sprigionare una potenza massima di 608 cavalli ed una coppia pari a 900 Nm, il tutto tra 1.500 e 4.500 giri al minuto. Diversi gli impieghi superesclusivi ai quali potrebbe essere adattato, ma in ogni caso promette uno scatto 0-100 km/h fulmineo, sotto i 4 secondi, ed una velocità di punta di oltre 300 km/h.

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.