Audi Q5: con una miriade di motorizzazioni

Presto si rinnoverà con la seconda generazione la Audi Q5, ma sul mercato è ancora in grado di reggere il confronto con le concorrenti più agguerrite. Stile sobrio, ripropone gli stilemi Audi senza particolari voli pindarici: è il suv di medie dimensioni per un pubblico sì sportivo ma senza esagerazioni. Quattro metri e 63 centimetri di lunghezza, la trazione integrale come regola – solo il diesel meno potente da 150 cavalli è disponibile con trazione anteriore – e una miriade di motorizzazioni: benzina, turbodiesel e ibrido. Si parte dal 2.0 TFSI 180 cavalli, affiancato dalla versione potenziata a 225. Impegnativo è il V6 turbo da 272 cavalli, forte di uno 0-100 da 5”9 ma anche consumi di 8.5 litri/100 km. Per risparmiare c’è il 2.0 Tdi 150 cavalli (5.3 litri/100 km), mentre la SQ5 3.0 Tdi V6 abbina prestazioni a costi di gestione contenuti (250 orari, 5”1 da 0-100 e 6.8 litri/100 km). I prezzi partono da 40.250 euro e toccano i 65.550 euro con la SQ5 Tdi Biturbo da 313 cavalli.

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di

Da non perdere