Fiat impacchetta le auto straniere dei dipendenti: “Ci spezzi il cuore”

La Fiat lancia una provocatoria campagna di marketing e impacchetta le auto dei dipendenti di Pomigliano d’Arco (ma già ieri lo aveva fatto a Mirafiori) che non possiedono un modello della casa madre.

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di

Da non perdere