Peugeot 308: anti-golf francese

Peugeot 308 si presenta al Salone di Francoforte su un pianale nuovo usato gia’ sulla citroen C4 Picasso che gli permette di guadagnare nel peso e quindi anche di avere minori consumi. Migliorata la capacità del bagagliaio arriva con 5 motorizzazioni in attesa del gasolio, 3 benzina e due diesel.Il design esterno cambia notevolmente puntando sull’orrizzonatalità dell’auto. l frontale sposa una calandra trapezoidale, messa in evidenza da una spessa cromatura ad accentuare l’idea di sviluppo orizzontale.La parte inferiore è sagomata per movimentare forme altrimenti eccessivamente neutre. Il cofano motore mette in mostra il dinamismo della 308, con nervature longitudinali al centro, a “proteggere” il Leone, e all’esterno, a raccordarsi con i montanti anteriori. Interni caratterizzatri completamente dalla plancia, in posizione alta e raggruppata intorno al touchscreen da 9.7 pollici, attraverso il quale gestire non solo l’infotainment ma anche la climatizzazione. Si riducono al minimo i pulsanti e la scena complessiva regala un impatto piacevole.

Parole di