Quando il guardrail ti tende un agguato: fare il furbo in auto non conviene