NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Patente auto, negata ai ladri

Patente auto, negata ai ladri

Negare la patente auto a ladri e scippatori è un'idea mutuata dalla legislazione statunitense

da in Codice della strada, Consigli e Guide, Mondo auto, Patente
Ultimo aggiornamento:

    patente auto negata

    Può essere un deterrente aggiuntivo per la devianza sociale, ma di certo non ha nulla a che vedere con il codice della strada. Negare la patente auto a persone colpevoli di reati come furto e scippo, è una cautela discutibile. Noi europei non siamo abituati a punire i nostri rei con metodi non strettamente legati alla logica della colpa, mentre i legislatori d’oltreoceano hanno più fantasia e in America, negli Stati Uniti, i personaggi considerati “pericolosi” per la società, non possono imbracciare nemmeno… un volante.

    Un provvedimento che può far discutere, ma che sicuramente raccoglierà diversi consensi anche in patria. In Svizzera già se ne parla, dopo che Ruth Humbel, parlamentare elvetico, ha proposto ai colleghi di imitare quegli stati USA che già ne prevedono l’applicazione.


    Anche in Germania qualcuno ha proposto l’idea al parlamento. E in Italia? Se dovesse essere approvato, in Italia il provvedimento avrà un esito ancora più restrittivo: chi commetterà per due volte omicidio colposo per comportamento scorretto al volante, non potrà più guidare.

    In questo caso il reato non sarebbe avulso al codice della strada e avrebbe la funzione di punire i recidivi ed evitare che chi assume abitualmente atteggiamenti pericolosi al volante possa ancora provocare incidenti stradali.

    L’idea di punire un “semplice” ladro con la revoca a vita della patente auto è invece spiegata con l’importanza sociale – e pratica – della patente, soprattutto negli Stati Uniti, dove gli spazi sono dilatati, o in Italia, dove non avere la possibilità di guidare significherebbe mettersi nelle mani dei trasporti pubblici.

    306

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaConsigli e GuideMondo autoPatente
    PIÙ POPOLARI