Volkswagen Sharan 2016: dimensioni, motori e scheda tecnica [FOTO]

Volkswagen Sharan 2016: dimensioni, motori e scheda tecnica [FOTO]

Ritorna in scena il grande monovolume di Volkswagen con tante novità stilistiche, inediti contenuti tecnici e motori Euro6.

da in Auto 2016, Auto nuove, Monovolume, Restyling, Volkswagen, Volkswagen Sharan
Ultimo aggiornamento:

    Si rifà il trucco Volkswagen Sharan 2016, con un aggiornamento che coinvolge principalmente le dotazioni di sicurezza, il comparto multimediale e quello motoristico. Non è la nuova generazione, pertanto dimensioni immutate, con 4 metri e 85 centimetri in lunghezza, le porte posteriori scorrevoli e un’altezza generosa, da 172 centimetri ed una larghezza di un metro e 90.
    Lo stile resta anch’esso legato alle forme già note, fatta eccezione per l’introduzione dei gruppi ottici posteriori a led e due nuove tinte carrozzeria, la Hudson Bay Blue e la Crimson Red, entrambi metallizzati.

    Due allestimenti speciali

    L’infotainment accoglie il meglio dei sistemi oggi disponibili, con l’integrazione di Google Android Auto e Apple Car Play, su due diversi touchscreen, a seconda dell’allestimento: 5 o 6,5 pollici.
    A bordo cambiano anche i rivestimenti dei sedili e gli inserti in plancia, migliorati, insieme all’introduzione di sedili con funzione massaggio. La modularità degli interni passa attraverso diverse configurazioni, da 5 fino a 7 posti e la seconda fila scorrevole, oltre ad avere schienali reclinabili fino a 20°.

    Dotazioni di sicurezza

    Detto della multimedialità e delle modifiche ai materiali, una forte accelerazione è stata impressa alle dotazioni di sicurezza. Volkswagen Sharan 2016 ha a disposizione il radar per monitorare l’uscita dal parcheggio, che avvertirà del sopraggiungere di altre auto, così come il Blind Spot, utile nei cambi di corsia e nelle situazioni in cui si hanno veicoli nel punto cieco dello specchietto.
    Con l’Adaptive cruise control arriva la possibilità di adeguare automaticamente la velocità alle condizioni del traffico, mentre grazie al Front Assist con funzione di frenata d’emergenza City, la Sharan si arresta da sola al rilevamento di un’imminente collisione (a patto che la velocità sia inferiore ai 30 km/h). Per mitigare, invece, le conseguenze di un incidente, la frenata anticollisione multipla frena l’auto dopo l’impatto.

    Motori

    Sul versante motori si ha a lisino un’unica unità negli step da 150 e 184 cavalli e consumi ridotti fino al 15%, a seconda della motorizzazione.

    Il 2 litri più potente da 184 cavalli promette consumi medi attorno ai 18,9 chilometri con un litro secondo quanto dichiara la Casa madre, altrimenti troviamo i 2.0 Tdi da 150 cavalli con consumi che stanno attorno ai 20 chilometri con un litro.
    Sui modelli con cambio DSG 6 marce, da segnalare la funzione coasting, che permette di veleggiare al rilascio del gas, disaccoppiando motore e trasmissione, a tutto vantaggio dei consumi.

    Chi avrà esigenze particolari in termini di trazione su fondi scivolosi, potrà contare sulla Volkswagen Sharan 4Motion con motore 2.0 Tdi 184 cavalli.

    Diesel:

    Volkswagen Sharan 2.0 TDI 150 cavalli BlueMotion Technology Comfortline 39.450 Euro
    Volkswagen Sharan 2.0 TDI 150 cavalli BlueMotion Technology Business 40.950 Euro
    Volkswagen Sharan 2.0 TDI 150 cavalli BlueMotion Technology Highline DSG 44.800 Euro
    Volkswagen Sharan 2.0 TDI 150 cavalli BlueMotion Technology Executive DSG 46.000 Euro
    Volkswagen Sharan 2.0 TDI 184 cavalli BlueMotion Technology Highline DSG 46.900 Euro
    Volkswagen Sharan 2.0 TDI 184 cavalli BlueMotion Technology Executive DSG 48.100 Euro
    Volkswagen Sharan 2.0 TDI 184 cavalli BlueMotion Technology Executive 4Motion DSG 47.650 Euro

    521

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2016Auto nuoveMonovolumeRestylingVolkswagenVolkswagen Sharan
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI