Abarth Pulse, lo Scorpione alla conquista del Brasile

La vettura arriverà sul mercato brasiliano nel terzo trimestre 2022: sarà il terzo modello dello Scorpione in Brasile dopo Stilo e 500

Abarth Pulse

Abarth Pulse - Foto credits Abarth press

Lo Scorpione è pronto a conquistare il Brasile. Il gruppo Stellantis, infatti, ha annunciato l’arrivo di Abarth Pulse, primo modello non europeo nei 73 anni di storia del brand e derivato dal SUV compatto venduto esclusivamente in Sud America. Una novità importante per la casa italiana con la vettura che dovrebbe essere immessa sul mercato entro l’ultimo trimestre del 2022. La versione più sportiva di Pulse, quindi, debutterà a fine anno portando con sé un look sportivo – in pieno stile Abarth – con inserti in nero lucido, finiture, specchietti, decalcomanie rosse, doppio terminale di scarico cromato e i cerchi in lega neri oltre al logo Abarth attraversato da un fulmine tricolore sui passaruota.

La terza Abarth della storia sul mercato brasiliano

Abarth Pulse sarà la terza vettura del marchio ad approdare sul mercato brasiliano: la prima fu Stilo nel 2022 con la versione più potente che era dotata di un motore a cinque cilindri, 2,4 litri, da 167 CV per una velocità massima era di 212 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 8,4 secondi. Nel 2014, poi, arrivò invece la volta dell’iconica 500 Abarth con motore 1.4 Multiair 16 V Turbo con potenze comprese tra 144 e 179 CV a seconda delle versioni. Adesso tocca a Pulse rinnovare la tradizione conquistando l’America del Sud

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti