Addio freno e frizione, adesso si guida con un solo pedale: mondo dei motori rivoluzionato, ecco come funziona

Rivoluzione nel mondo dei motori, con le nuove auto si guida a un solo pedale: ecco di cosa si tratta e come funziona. 

Difficile disperdere un’abitudine che praticamente caratterizza la guida di tutti ovunque fin da quando si ottiene la patente: due piedi e tre pedali, per tutte le necessarie funzioni che consentono all’auto di circolare e di farlo nel rispetto della propria sicurezza e di quella altrui. La tecnologia e le novità che riguardano il mondo dei motori, però, sono giunte anche circa il funzionamento primordiale delle quattro ruote. Dopo il cambio automatico, è arrivata anche la guida a un solo pedale.

nuova auto one pedal driving
Le nuove auto non avranno freno e frizione (AllaGuida)

‘One Pedal Driving’, la chiamano, ed è un sistema che si sta specificando sempre di più, il quale sarebbe volto a semplificare ulteriormente la guida, avendo a disposizione un solo pedale. Un’innovazione favorita dalla diffusione delle vetture elettriche, già predisposte ciò cambio automatico. Grazie proprio all’installazione di questo, basta soltanto avere il comando dell’accelerazione per completare la messa in moto.

Ovviamente, nessuno ha dimenticato che esiste anche la necessità di frenare il mezzo. È prevista, ma piuttosto come decelerazione quasi istantanea. Il punto in discussione è che attivando la modalità ‘One Pedal Driving’ in realtà cambia completamente l’uso del mezzo, quindi vanno messi da parte gli strumenti finora adottati quando approcciamo alla guida.

Cambio automatico e un solo pedale: la rivoluzione della guida è sempre più clamorosa

Usare la guida a un pedale può rivelarsi molto semplice e convertirsi in una mera questione di abitudine. In fase di accelerazione, infatti, non avvengono cambiamenti. Basterà pigiare il pedale destro. Quando sarà rilasciato, l’auto mano a mano perderà velocità fino a fermarsi e sarà così che si attiva il modo innovativo di frenare. Si chiama per l’appunto ‘frenata rigenerativa’, la quale contestualmente permette all’auto elettrica di recuperare energia.

One Pedal Driving, come attivarla
One Pedal Driving, come funziona (YouTube) – allaguida

 

Un aspetto negativo di questo tipo di guida è che esistono circostanze di frenata brusca e improvvisa per evitare pericoli imprevedibili, che in questo modo non sarebbe facile controllare. Per il resto, si possono evidenziare sopratutto aspetti positivi, poiché si estende la durata dell’autonomia di un veicolo elettrico e la guida potrebbe divenire più confortevole. Non è facile acquisire una nuova abitudine e sentirsi al contempo sicuro, ma il ‘One Pedal Driving’ potrebbe rappresentare presto il futuro, sopratutto qualora fosse ancora più diffusa la scelta delle vetture green.

Impostazioni privacy