AL1, il monopattino elettrico firmato MT Distribution e Lamborghini

Il giusto compromesso tra mobilità elettrica smart e il luxury Made in Italy

AL1 monopattino elettrico MT Distribution Lamborghini

Foto Pexels | Sundesh Chaudhary

Si chiama AL1 il nuovissimo monopattino elettrico nato dalla collaborazione tra MT Distribution e la casa automobilistica Lamborghini. Disponibile a brevissimo, è solo l’ultima in ordine cronologico delle incursioni del settore automotive nella mondo della smart mobility, basti pensare a Seat, con i suoi scooter e monopattini, ovviamente a zero emissioni.

Ideato e progettato nella cosiddetta Motor Valley, vero e proprio vanto del Made in Italy, questo monopattino avrà un motore 350W super silenzioso, e sarà molto resistente e facile da mantenere. Ovviamente non può mancare l’aspetto della prestazione sulla velocità: Lamborghini ha messo il suo marchio sulla fluidità e capacità di accelerazione.

AL1, il monopattino smart e confortevole

Al1 è studiato per garantire il massimo del confort: grazie alle ruote piene honey comb e alle sospensioni di ultima generazione, urti e ostacoli non disturbano chi guida il monopattino, avendone quindi il pieno controllo. Grande attenzione alla sicurezza: è dotato di un doppio freno elettrico su entrambe le ruote e di luci a LED sotto la pedana per garantire visibilità nell’uso serale ma anche per essere percepiti dagli altri veicoli.

Il mezzo è poi dotato di un’applicazione per gestire e monitorare le funzionalità e l’utilizzo del monopattino, che permette anche di personalizzare alcune funzioni.

Particolare attenzione è stata prestata alla leggerezza del mezzo ma soprattutto al design. Infatti, rispecchia in pieno l’estetica Lamborghini e sarà disponibile in tre colori ovvero nero, blu e bianco, proposti sul mercato man mano.

AL1 è un oggetto di grande eleganza e prestigio, che non dimentica l’ambiente e che soprattutto sarà alla portata di tutti il prezzo è di 499 €.

Parole di Carlotta Tosoni

"Una cosa bella è una gioia per sempre" diceva John Keats. Provo ad applicare questi versi nella pratica cercando e studiando tutto ciò che è esteticamente e intellettualmente interessante. Infatti arte, bellezza e comunicazione sono sempre stati la mia guida nello studio, nel lavoro e nella vita: ricercare contenuti validi da esprimere in maniera piacevole e da comunicare efficacemente. Solo così si può provare a cambiare le cose. La mia formazione è stata economica e artistica, la scrittura il mio mezzo preferito per raccontare il mondo, le mie passioni la storia dell’arte, il beauty, lo sport. Dal 2020, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.