Alfa Romeo 4C Spider, render della nuova versione scoperta

Alfa Romeo 4C spyder render

Alfa Romeo 4C spyder renderPubblicati i render di quella che potrebbe essere l’Alfa Romeo 4C Spider, la versione scoperta della 4C coupé che è stata presentata come concept car, durante il Salone di Ginevra 2011, che però non è mai stata approvata ufficialmente dall’amministratore delegato del Gruppo Fiat-Chrysler Sergio Marchionne. La vettura arriverà sul mercato auto in versione coupé entro il 2013, l’Alfa Romeo 4C sarà il primo modello della casa automobilistica del Biscione ad essere commercializzato negli Stati Uniti. La nuova Alfa Romeo 4C Spider che viene ipotizzata nei render che sono stati realizzati da Teamspeed, grazie al richiamo con lo storico Duetto, potrebbe avere un grande successo nel nuovo continente. La 4C Spider sarà realizzata su un telaio in alluminio e fibra di carbonio prodotto da Dallara. Sotto al cofano presente la motorizzazione turbo-benzina 1.750 TBI da oltre 200 cavalli abbinata alla trasmissione TCT doppia frizione e alla trazione posteriore, richiesta da tutti gli appassionati del marchio italiano. Non è ancora però certo che questa versione venga realizzata. Ma non è da eslcudere che una volta in produzine, ne vengano fatte anche altre varianti. Di sicuro non se ne parlerà prima del 2013.
 
Alfa Romeo 4C spyder giallo
 
Alcune indiscrezioni sostengono che Abarth produrrà una sportiva da questo prototipo, così come vorrebbe fare anche Maserati. Quello che invece è certo da tempo è che questa vettura sin dal suo esordio ha ricevuto molti elogi da parte non solo degli addetti ai lavori, ma anche di tantissimi appassionati del mondo delle quattro ruote e non solo dai fan del marchio italiano.

Parole di Giuseppe Mancini