Alfa Romeo Giulia SWB Zagato, la sportiva speciale in un teaser

La casa del Biscione, insieme alla storica carrozzeria, è a lavoro su una versione speciale del suo modello: ecco cosa sappiamo

Alfa Romeo Giulia SWB Zagato

Alfa Romeo Giulia SWB Zagato - Foto credits Instagram

Alfa Romeo è pronta a lanciare sul mercato la sua nuova supercar, una vettura che sarà “eccitante, molto esclusiva e costosa”, come ammesso dall’ad Jean-Philippe Imparato.

Prima, però, ci sarà spazio per un’altra sportiva che vedrà tornare in auge un binomio che ha fatto la storia non solo della casa del Biscione, ma dell’intero automobilismo italiano; Alfa Romeo e Zagato, attraverso i propri canali ufficiali, hanno infatti mostrato la speciale firma luminosa del posteriore ufficializzando così la nascita di Alfa Romeo Giulia SWB Zagato.

Una Giulia, ma con lo stile Zagato

Come si intuisce anche dal nome si tratta di una Giulia a passo corto, cosa che lascia pensare all’eliminazione delle portiere posteriori in favore di una carrozzeria coupé. Insolita, poi, la forma dei gruppi ottici appena anticipati dal teaser ufficiale, una sottile striscia luminosa a LED che sagoma una “U” ribaltata fa pensare a un trattamento tutto nuovo della coda.

Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo Tonale -Foto credits Alfa Romeo press

Nessun dato ufficiale è stato rilasciato su potenza e prestazioni, ma è possibile che la nuova Giulia SWB Zagato possa presentarsi con un “classico” motore a benzina in attesa dello stop fissato da Alfa per il 2027, partendo magari dalla versione Quadrifoglio, quella dall’animo più sportivo. Sotto al cofano, quindi, potrebbe trovare posto il 2.9 V6 biturbo con una potenza base di 510 o 540 CV che potrebbe essere ulteriormente potenziato.

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti