Alfa Romeo Tonale, debutta la versione ibrida plug-in

Il primo SUV nella storia del Biscione guadagna la ricarica alla spina: ecco le sue caratteristiche e i prezzi della nuova versione plug-in

Alfa Romeo Tonale

Alfa Romeo Tonale - Foto credits Alfa Romeo press

Alfa Romeo Tonale, il primo SUV ibrido della storia del Biscione, si rinnova e diventa plug-in entrando di fatto nel mondo delle vetture ricaricabili accelerando sul percorso di riduzione delle emissioni che porterà il brand a diventare a zero emissioni entro il 2027.

Una versione, quella appena presentata, che va così a completare la gamma del nuovo SUV dei record, con la versione PHEV a trazione integrale. Al lancio sarà disponibile l’Edizione Speciale con i prezzi che partiranno da 51.600 euro e saliranno fino a 55.900 euro per il top di gamma, l’allestimento Veloce.

Fino a 135 km/h nella sola modalità elettrica

Una vettura, per la storia Alfa Romeo, unica nel suo genere. Tonale ibrida plug-in, infatti, può vantare un powertrain plug-in hybrid dalla potenza complessiva di da 280 CV, frutto della combinazione di un motore turbo benzina 4 cilindri da 1.3 litri accoppiato ad un cambio automatico a 6 rapporti, che si occupa della trazione alle ruote anteriori, e un motore elettrico in grado di erogare una potenza di picco di 90 kW e una coppia di 250 Nm collocato al posteriore. 

Alfa Romeo Tonale Hybrid Plug-in
Alfa Romeo Tonale Hybrid Plug-in – Foto credits Alfa Romeo press

In questo modo l’auto riesce ad accelerare, nella sola modalità elettrica, da 0 a 100 km/h in soli 6,2 secondi con una velocità massima di 135 km/h, che può raggiungere i 206 km/h in modalità ibrida. La batteria agli ioni di litio da 306 volt e 15,5 kWh di capacità offre invece un’autonomia elettrica di oltre 80 km nel ciclo urbano con il range di percorrenza combinato sale così a più di 600 km di autonomia totale. Per quel che riguarda i tempi di ricarica, si impiegano 2,5 ore quando si utilizza l’onboard charger da 7,4 kW.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti