Arriva una city car rivoluzionaria, corsa all’acquisto: c’è un modo per risparmiare 6 mila euro

Sono sempre di più le city car che si stanno imponendo sul mercato, ma una delle prossime novità stupirà davvero tutti quanti.

La voglia di abbattere le emissioni di CO2 e di creare un mondo maggiormente ecologico sta spingendo moltissime aziende a dare vita a delle city car a impatto zero. Si tratta di una grandissima rivoluzione, una scelta che si sta ripercuotendo in modo eccezionale sulla vita di tutti i giorni e soprattutto sta regalando anche una crescita esponenziale delle occasioni di mercato.

Occasione per questa citycar dr1
Citycar rivoluzionaria (AllaGuida)

Non mancano infatti le grandi novità che riguardano le city car, delle vetture di dimensioni complessivamente ridotte che danno modo di poter districarsi tra il traffico cittadino e trovare comodamente parcheggio. Queste caratteristiche non sono di certo di secondaria importanza quando si vive soprattutto in grandi metropoli.

Uno degli aspetti che merita di essere tenuto in considerazione in questi casi è però il fatto che queste automobili hanno il dovere di essere a impatto zero. Questo aspetto è al momento uno dei punti di forza delle aziende cinese, dato che sono proprio loro quelle che stanno dando vita a una serie incredibile di automobili elettriche.

Una di quelle più note è la DR, con la casa che in realtà è italiana e molisana, ma il su grande sviluppo è nato nel momento in cui ha intrapreso i rapporti con il Gruppo Chery, importando così le sue vetture nel Belpaese. Sono ormai moltissime le auto note che sono prodotte da questa azienda, ma ora c’è una grande novità che lascerà di stucco tutti i clienti.

DR1: ecco la novità del futuro

La nuova city car che nasce in quel del Molise è la DR1, un gioiellino perfetto per muoversi nelle metropoli e che è omologata per un totale di 4 persone. Si tratta di un’utilitaria dalla lunghezza di 320 cm, la larghezza di 167 cm, l’altezza di 155 cm, ma che grazie a queste dimensioni presenta un’innata facilità alla guida.

DR1, l'auto del futuro
DR1 (DR Media Press – AllaGuida)

Al suo interno non manca però un’attenzione ad alcuni dettagli, come la presenza di un bagagliaio decisamente capiente, visto che tocca i 110 litri. Questo può diventare anche da 630 litri nel momento in cui si dovessero abbassare i sedili posteriori. Grande attenzione anche da un punto di vista tecnologico, tanto è vero che ha modo di collegarsi facilmente sia al sistema Apple Car Play che a quello Android Auto.

Al suo interno vi è anche la possibilità di sfruttare una serie di migliore tecnologiche e diversi assetti di guida, arrivando anche alla variante sportiva. Non manca inoltre un climatizzatore regolabile e gestibile tramite il touchscreen. Da un punto di vista motoristico la DR1 presenta un motore a impatto zero che ha modo di erogare un massimo di 75 e per quanto riguarda l’autonomia, il tutto è gestito da una batteria da 40,3 kWh. 

Ecco come mai con queste ultime novità può toccare i 403 km in strada tra una ricarica e l’altra. Il suo prezzo di partenza è di 25.900 Euro, ma ci sono diversi sconti da poter sfruttare. La DR al momento effettua uno sconto di 1000 Euro che si aggiungono ai tre mila dell’Ecobonus governativo e ai due mila in caso di rottamazione e dunque la si potrà pagare anche solo 19.900 Euro.

Impostazioni privacy