Aston Martin, due nuovi modelli a Pebble Beach

La casa inglese ha rivelato che durante il Concorso d'Eleganza a Pebble Beach svelerà due nuovi modelli senza però rilasciare ulteriori informazioni

Aston Martin Vanquish Vision Concept

Aston Martin Vanquish Vision Concept - Foto credits Aston Martin press

Il 21 agosto si terrà l’edizione 2022 del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach e nelle scorse ore Aston Martin ha annunciato l’intenzione di presentare due due nuove auto senza però specificare modelli o caratteristiche. Secondo quanto riportato dalla casa automobilistica britannica, però, la casa svelerà un modello molto speciale e ultra-esclusivo che celebrerà il 10° anniversario di Q by Aston Martin.

Nessun dettaglio è stato rivelato, ma il brand ha lasciato intendere che il nuovo modello richiamerà il DNA da pista vincente del marchio con un cenno al successo nella 24 Ore di Le Mans. L’altro veicolo, invece, sarà incentrato sulle prestazioni e proseguirà l’esperienza garantita dagli ultimi modelli del costruttore come DBX707, V12 VantageValkyrie.

Valhalla e DBX707 in primo piano

Quest’ultimo modello misterioso sarà svelato il 19 agosto durante un evento VIP mentre nel fine settimana sarà mostrato al pubblico presso l’Aston Martin Club 1913. Nello stesso appuntamento, poi, sarà data agli spettatori la possibilità di vedere da vicino lo sviluppo della Valhalla, in particolare i nuovi interni caratterizzati da una posizione di seduta unica e un’ergonomia ispirata alle monoposto di Formula 1.

Durante la stessa occasione, la casa automobilistica premium presenterà anche il nuovo Aston Martin DBX707. Gli ospiti invitati avranno la possibilità di provare il SUV di lusso più potente al mondo, capace di sviluppare 707 CV di potenza e 900 Nm di coppia massima provenienti da un motore V8 biturbo da 4 litri di origine Mercedes-AMG.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti