Attenzione, con queste auto perdi un capitale: rivenderle è complicato

Alcune auto sono un affare perché mantengono il loro valore sempre elevato nel tempo, mentre per altre il valore si dimezza fin da subito.

Non è mai semplice riuscire a decifrare il mercato delle automobili, in quanto si tratta di uno di quelli maggiormente oscillanti nel tempo. Sono moltissimi infatti coloro che quando acquistano un veicolo vorrebbero sapere fin da subito quanto varrà in futuro e come si muoverà il mercato.

Le auto che si deprazzano dopo l'acquisto
Con queste auto hai un problema (AllaGuida)

Al momento i numeri sono in ripresa nel periodo legato al Post pandemia, ma prendendo i dati antecedenti al 2020 si nota come il mondo delle auto sia ancora in crisi. La guerra che ha colpito Ucraina e Russia inoltre non ha di certo dato una grande mano per quanto riguarda la ripresa, anzi i prezzi sono aumentati sempre di più.

Molti stanno pensando di vendere la propria auto usata, visto che spesso si riesce ad alzare il prezzo di questi tempi. Ci sono però dei modelli che devono essere acquistati e poi tenuti per quanto più tempo possibile, vista la facilità con la quale si vedano deprezzare il loro valore dopo pochi anni.

Valore dell’auto a picco: la Mercedes tra le peggiori

Sembra incredibili ma le prime cinque automobili, come riportato da motor1.com, che subiscono i peggiori deprezzamenti dopo pochi anni dal loro acquisto sono tra le vetture in assoluto più belle che ci possano essere. Nella lista c’è davvero tantissime volte il nome glorioso della Mercedes, ma accanto al colosso di Stoccarda ci sono altri nomi insospettabili.

Mercedes CLA

Il rapporto portato avanti da motor1.com si rifà al mercato statunitense, dunque è possibile che ci possano essere delle piccole differenze in Italia e in Europa, ma la sostanza non cambia. Al quinto posto delle auto che si deprezzano nel tempo vi è la Mercedes CLA, un coupé estremamente prestazionale e che ha un prezzo di partenza in Italia di 43 mila Euro.

Mercedes CLA, tra le auto che si svaluta di più
Mercedes CLA (Mercedes Media Press – AllaGuida)

Negli Stati Uniti il suo valore invece è di 58.310 Dollari, circa 55 mila Euro, e dopo soli cinque anni da suo acquisto, si deprezza del 52,8%. Questo gioiellino da 2000 di cilindrata e con 382 cavalli infatti varrà solo 27.528 Dollari, poco più di 26 mila Euro.

BMW Serie 7

Si cambia marca, ma si rimane sempre in Germania, con la BMW che non se la passa meglio con la Serie 7. Un gioiello che negli USA parte da un valore di mercato di 107.657 Dollari, poco più di 102 mila Euro, ma nonostante si tratti di un veicolo da sogno il suo deprezzamento è davvero immenso.

BMW Serie 7, tra le auto che si svaluta di più
BMW Serie 7 (BMW Media Press – AllaGuida)

Dopo soli cinque anni dal suo acquisto, la Serie 7 perde il 53,3% del proprio valore, tanto è vero che negli Stati Uniti si passa a un valore medio di 50.297 Euro, poco meno di 48 mila Euro. Si tratta di un bolide V6 da 3000 di cilindrata e che ha modo di erogare fino a 299 cavalli.

Land Rover Range Rover

Tra i più bei fuoristrada del mondo non si può di certo non tenere in considerazione del Land Rover Range Rover. Il colosso britannico è uno di quelli più ricercati e anche il suo costo è davvero impressionante, con la partenza che è di 131.111 Dollari, ovvero 124 mila Euro.

Land Rover Range Rover, tra le auto che si svaluta di più
Land Rover Range Rover (Land Rover Media Press – AllaGuida)

Anche in questo caso dopo cinque anni il suo valore di mercato crolla del 56%, passando così a soli 57.623 Euro, poco meno di 55 mila Euro. Attualmente il modello basilare è un V8 da 4400 di cilindrata e in versione ibrida e difficilmente qualcuno vorrà sbarazzarsene.

Mercedes GLE

Torniamo nel mondo Mercedes per la medaglia d’argento, con la GLE che supera la Range Rover di pochissimo. Il suo valore di parenza negli Stati Uniti infatti è di 90.322 Dollari, circa 85.500 Euro, con la rivendita dopo cinque anni che è di 39.642 Dollari, più o meno 37.500 Euro.

Mercedes GLE, tra le auto che si svaluta di più
Mercedes GLE (Mercedes Media Press – AllaGuida)

Lo stacco dunque di valore è del 56,1% tra il momento in cui la si acquista e quando la si rivende. Anche la GLE è un’auto che al momento la si può trovare solo in versione ibrida, con il modello di punta che monta un V8 da 4000 di cilindrata e con erogazione di 612 cavalli.

Mercedes GLS

Il primo posto con ampio margine sulla concorrenza se lo aggiudica la Mercedes GLS. In questo caso siamo di fronte a un SUV tra i più dominanti su strada e con il suo valore di mercato medio che parte da 116.680 Dollari, poco meno di 111 mila Euro.

Mercedes GLS, tra le auto che si svaluta di più
Mercedes GLS (Mercedes Media Press – AllaGuida)

Purtroppo però, dopo soli cinque anni, il suo prezzo crolla a soli 44.047 Dollari, ovvero nemmeno 42 mila Euro. Questo fa sì che il suo valore crolli del 62,3%. Numeri incredibili, per un modello che nella sua versione a benzina ibrida parte da un motore V6 da 3000 di cilindrata e con 381 cavalli come erogazione massima.

Impostazioni privacy