Audi, brutte notizie per i clienti: non sono riusciti a farlo in tempo

L’Audi non ha dato una bella notizia ai suoi clienti, che sono molto delusi da quanto è stato deciso. Ecco la situazione.

In casa Audi è arrivata una brutta notizia, che si aggiunge ad un periodo che, già di per sé, non è molto tranquillo per il gruppo Volkswagen (di cui l’azienda fa parte). Infatti, la casa di Ingolstadt sta patendo molto la poca domanda di auto a zero emissioni, così come tutte le altre marche del colosso di Wolfsburg. Volkswagen però, ironia della sorte, si è confermato al primo posto tra i venditori di vetture elettriche nel 2023, davanti a Stellantis e Tesla.

Audi problemi con le elettriche
Audi, brutte notizie per i clienti (AnsaFoto) – Allaguida.it

Il marchio di Ingolstadt ha preso una decisione forte poco tempo fa, comunicando che realizzerà solo auto elettriche a partire dal 2026. Le uniche termiche che saranno ancora prodotte saranno le sportive della gamma RS, ovvero quelle più prestazionali in assoluto, ma anche le più costose. Questo tipo di modelli avrà una piattaforma fatta ad hoc, che verrà svelata prossimamente.

Inoltre, anche la supercar R8 verrà del tutto rimossa, così come la più piccola TT, con la prima che verrà rimpiazzata da un’auto ad alte prestazioni ad emissioni zero. Di certo, i fan dell’Audi non hanno apprezzato troppo la notizia, dal momento che la R8 è stata lanciata sul mercato nel 2007, ottenendo un enorme successo, anche dal punto di vista del motorsport.

Nel frattempo, per la casa di Ingolstadt è arrivata una nuova tegola, che produrrà notevoli ritardi nello sviluppo e nel lancio di nuove vetture. Infatti, la presentazione ed la consegna di un mostruoso SUV elettrico sono stati rimandati, a seguito di gravi problemi nello sviluppo sulla piattaforma dedicata. Ciò produrrà, in generale, una sorta di effetto domino, con anche le altre vetture della casa tedesca che conosceranno dei lunghi ritardi.

Audi, gravi ritardi con le auto elettriche

La situazione è nera per ciò che riguarda la vendita delle auto elettriche, ma nonostante questo, i grandi costruttori continuano ad investire sotto questo aspetto. L’Audi ha fatto sapere di essere in difficoltà sul fronte delle vendite. Pur positivi, i dati non riescono a colmare il gap con i grandi investimenti fatti per la realizzazione dei veicoli, ed ora arrivano nuove brutte notizie.

Audi Q6 e-tron ritardo al lancio
Audi Q6 e-tron nei test (Audi) – Allaguida.it

Infatti, pare che sarà costretto a ritardare il lancio di alcune vetture ad emissioni zero. Secondo quanto riportato da Automobilwoche, la nuova Q6 e-tron non verrà fatta debuttare prima del marzo del 2024, ovvero tra quasi cinque mesi. Secondo quanto si apprende, tale ritardo avrà delle pesanti ripercussioni anche sui tanti altri modelli che saranno prodotti sulla piattaforma DPI, e ci saranno altre posticipazioni, ed in alcuni casi, si parla anche di 6 mesi di ritardo.

Secondo quanto emerge, ci sono discussioni accese anche sulla nuova Audi Q8, dal momento che su questa vettura ci sono stati importanti problemi in termini di sviluppo, che causeranno altri ritardi non da poco. In sostanza, la situazione è molto delicata e si teme che di soluzioni, nel breve termine, non se ne trovino, con i prezzi che non scendono e le vendite che fanno fatica a decollare.

Impostazioni privacy