Auto elettriche Audi, il pilota Ken Block curerà progetti e sviluppo

Il marchio dei Quattro Anelli e il famoso collaudatore e stuntman statunitense, hanno annunciato una partenrship che riguarderà alcune delle future auto elettriche del brand

auto elettriche Audi con ken Block

Le future auto elettriche Audi avranno nella loro fase di sviluppo un arma in più. Stiamo parlando niente meno che del pilota e stuntman americano Ken Block,  star del web ed ex testimonial Ford per 11 anni, ora reclutato sotto l’ala del marchio dei Quattro Anelli.

Ken Block si è fatto un nome come pilota di rally e rallycross dal 2005. Tuttavia, il 53enne è famoso in tutto il mondo per i suoi video elaborati in cui guida veicoli ad alte prestazioni al limite, in luoghi iconici. 

Ken Block nella sua prima uscita ha tenuto a battesimo l’Audi RS e-tron GT, il modello elettrico più potente della gamma delle auto elettriche Audi.

Inoltre durante la sua visita al quartier generale Audi, il pilota-youtuber e stuntman californiano non ha perso l’occasione per mettersi alla guida di alcuni dei modelli storici della casa dei quattro anelli, come l’Audi S1 Quattro, ma anche modelli più futuristici, come la e-tron Vision Gran Turismo. Immancabile poi un giro a bordo dell’elettrica più prestante della gamma, ossia la RS e-tron GT.

Auto elettriche Audi, con Ken Block una strategia importante di comunicazione

Ken Block sviluppa audi elettriche

Ken Block è considerato un “petrolhead” a causa della sua storia fatta acrobazie e drift incredibili. Ma l’americano sta anche rivalutando i suoi pensieri e di recente ha testato e corso con diverse auto elettriche. 

Ha registrato il terzo tempo nella fase finale del Rally Dakar 2020 con un prototipo elettrico e ha vinto la gara inaugurale della serie rallycross “Projekt E” a Höljes (Svezia) nello stesso anno.

Evidente quanto un suo approccio verso la mobilità elettrica sia strategicamente utile per un marchio come Audi a livello di comunicazione di massa.

La mobilità elettrica è il futuro”, afferma Block. “Vedo l’auto elettrica come un balzo in avanti per noi come società al fine di creare qualcosa che non solo possa ridurre le emissioni e, si spera, rendere il pianeta un posto migliore. Ma non solo: si tratta anche di prestazioni. Amo tutto ciò che mi fa andare più veloce. Le auto elettriche possono farlo. Si dice che manca il suono? Divertente come quello della auto a motore termico“.

Dichiarazioni di “pancia” o ci crede davvero? Sarà sicuramente interessante scoprire come evolverà questa partnership e soprattutto dove porterà in termini di marketing.

“Ken Block condivide il nostro amore per le prestazioni“, afferma nel frattempo Henrik Wenders, capo del marchio Audi. “Ha la capacità di ispirare le persone. Con il suo pensiero progressista, ci accompagnerà nel nostro cammino verso un futuro elettrizzante. Benvenuto nella squadra!


Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!