Auto elettriche, le batterie possono durare oltre 300 mila km

Uno studio ha preso in esame diverse auto calcolando la vita di una batteria di una macchina elettrica: ecco i dati

anfia auto elettrica

Foto Unsplash | Ernest Ojeh

Le auto elettriche sono ormai una realtà del panorama auto tanto che molti automobilisti le scelgono per la vita di tutti i giorni. Il magazine francese AutoPlus ha fornito una interessante indicazione circa la durata delle batterie di queste vetture specificando come ogni tipo di batteria agli ioni di litio ha una propria durata e questa varia tra 1.000 e 1.500 cicli di carica ipotizzando che questi vengano fatti per mantenere una capacità soddisfacente (80% mediamente) e quindi fornire livelli di autonomia soddisfacenti per l’utente.Ovviamente maggiori sono le dimensioni in kWh della batteria, tanto minore è la frequenza di ricarica.

Incentivi ed ecobonus per l'elettrico: perché sono già esauriti?
Foto Unsplash | CHUTTERSNAP

Quanti chilometri si possono percorrere con un’auto elettrica

La prima casa a fornire dati certi è Tesla che, stando al rapporto ambientale 2019 della Casa di Palo Alto, fa sapere come la batteria di una Model S conserva il 90% della sua capacità dopo 321.000 km negli Stati Uniti e dopo 241.000 km in Europa. AutoPlus, invece, si sofferma su due esempi concreti prendendo in esame una Bmw i3 con una distanza media percorsa di 250 km per ogni ‘pieno’ di energia e 1.000 ricariche può arrivare ad una vita della propria batteria di almeno 250.000 chilometri, cioè un chilometraggio superiore ai 200.000 km di un modello termico mentre la Volkswagen ID.3 dotata di batteria da 77 kWh con 1.500 ricariche necessarie per sfruttare un’autonomia (teorica) di 500 km, percorre addirittura 750.000 chilometri.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti