Auto, evita questi errori comunissimi che la danneggiano: il tuo veicolo ti ringrazierà

Alcuni comportamenti danneggiano la tua auto: sapevi che non devi mai farlo? Eccoti un elenco completo delle cose che accorciano la vita della tua compagna di viaggio su ruote.

Quando usciamo dalla scuola guida in teoria dovremmo sapere tutto quello che serve per condurre un’automobile con il minimo rischio di far male al prossimo o danneggiare la nostra vettura. Non sempre però in poche lezioni gli istruttori riescono ad insegnarvi proprio tutto sulla manutenzione del veicolo, ci sono alcuni comportamenti che sembrano innocui ma possono distruggere la tua auto…e magari nessuno te lo ha mai detto.

Partiamo dai comportamenti più frequenti fino ad arrivare a delle piccole cose che magari potreste ignorare con conseguenze disastrose per la vostra povera macchina. La prima cosa da non fare mai in auto è ignorare le spie sul cruscotto: certo, può capitare che ci sia un contatto elettrico e che quella spia dell’olio si sia accesa per caso…ma vale la pena rischiare? Con una piccola spesa dal meccanico, il problema si può stroncare sul nascere, di qualunque natura esso sia.

Parliamo un po’ dei periodi di utilizzo ed inutilizzo della vostra vettura: lasciare l’automobile ferma per lunghi periodi oltre il mese porta a diversi problemi. La batteria potrebbe andare giù, le candele potrebbero rovinarsi e se avete lasciato il serbatoio pieno potrebbero verificarsi problemi anche a quel livello. Anche se non la usate in quel periodo, portate la vostra auto per un giro di prova di tanto in tanto.

Altri piccoli consigli…

Parliamo adesso della trasmissione, spesso il vero Tallone di Achille di molte vetture con cambio manuale. Aspettate sempre che la vettura sia completamente ferma prima di passare dalla prima ala retromarcia o dalla retromarcia alla prima: non attendere quel secondo prima che la vettura si fermi potrebbe danneggiare la trasmissione, logorandola nel tempo, così come usare troppo la frizione tenendola premuta quando non è necessario.

Attento alla macchina
Danneggiare la frizione è davvero facile… (Canva)

Un altro cattivo comportamento che molti automobilisti tengono è quello di non rallentare in prossimità di ostacoli quali dissuasori, dossi e tombini: magari non succederà proprio a voi in quel momento ma il rischio che gli pneumatici perdano pressione lasciandovi a piedi nel momento peggiore aumenta esponenzialmente. Fate sempre controllare le gomme dopo un urto con un ostacolo.

Chiudiamo con qualcosa a cui sicuramente non avete fatto caso: evitare di portare peso extra non necessario in auto, specie se le sospensioni sono già sovraccariche, aumenterà la vita della vostra macchina. Lasciate i pesi per la palestra, la roba per il mare ed i mobili per il trasloco a casa se non vi servono in auto in quel momento e limitate il carico quando possibile. Questi erano i consigli di oggi, ne conoscete altri? Fateci sapere…