Auto usate: perché sceglierle, perché acquistarle online

Chiavi di una macchina usata in mano

Foto Shutterstock | Aleksey Korchemkin

Negli ultimi anni il mercato dell’auto usata ha mostrato una certa vivacità: sono sempre di più gli italiani che preferiscono le vetture second hand o a km zero. Lo testimonia anche la nascita di vari siti che offrono auto usate; non stiamo parlando dei siti di soli annunci, che sono presenti da molti anni, ma delle piattaforme che consentono di comprare l’auto usata direttamente online. Del resto, i vantaggi dati dal preferire questo tipo di prodotto sono molteplici, a livello economico prima di tutto ma anche da altri punti di vista.

Come si compra l’auto usata online

Come abbiamo detto sono disponibili in rete siti che offrono vetture usate, come ad esempio Spoticar.it, su cui è possibile comprare auto usate dai concessionari Fiat, Peugeot, Citroën, Jeep, Opel, Abarth e Fiat Professional. Offrono un ampio ventaglio di modelli, consentono di scegliere quelli più interessanti attraverso un motore di ricerca semplice e veloce, e consentono di richiedere una valutazione del proprio usato. È un mondo per molti versi del tutto nuovo, che ha nella semplicità un suo punto di forza. Per comprare auto usate su spoticar.it è sufficiente scegliere l’auto sul sito, sul quale è possibile anche valutare un finanziamento e richiedere una valutazione realistica della propria auto, per poi mettersi in contatto con il Concessionario. Ogni vettura è corredata da foto e descrizioni dettagliate, dalla motorizzazione, all’equipaggiamento, allo stato del singolo veicolo e molto altro.

Perché comprare online

Il web offre una serie di vantaggi innegabili, tra cui la possibilità di accedere e scegliere l’auto usata in qualsiasi ora e giorno della settimana. Senza uscire di casa, senza dover visitare tutti i concessionari vicini. I portali che offrono auto usate online sono estremamente semplici da utilizzare e offrono anche tutte le garanzie del caso, in modo chiaro ed evidenziando tutti i punti di forza dei “prodotti” offerti. È chiaro poi che un sito internet abbia la possibilità di proporre molte più vetture rispetto al singolo concessionario; quella online risulta quindi essere una ricerca molto più efficace e rapida. Inoltre, si hanno tutte le comodità intrinseche di internet, che comprendono anche la possibilità di scegliere con maggiore attenzione il prodotto da acquistare, senza che il rivenditore dia suggerimenti o spinga alla scelta di un modello rispetto a un altro.

Perché scegliere l’usato

Sono sempre di più gli italiani che prediligono le auto second hand. Da un lato è oggi molto facile trovare vetture usate che hanno 2-4 anni di circolazione sulle spalle, con pochi segni di usura e un chilometraggio risibile. Questo consente di trovare l’auto dei sogni a prezzi vantaggiosissimi. Peraltro, i rivenditori di auto usate offrono obbligatoriamente almeno 12 mesi di garanzia e, sulle vetture immatricolate da pochi anni, spesso sono ancora valide le offerte della casa produttrice. Si pensi ad esempio alle vetture ibride o elettriche, per le quali non è difficile trovare garanzie sul motore elettrico che raggiungono i 10 anni. C’è poi una questione anche di eco compatibilità e sostenibilità di questa scelta; chi oggi si preoccupa delle emissioni di CO2 tende a prediligere il riuso, il riciclo, anche per quanto riguarda la scelta dell’auto.