Avete visto la nuova Bentley? Realizzata interamente a mano e solo in 48 esemplari: il prezzo è da veri sceicchi

Grandi novità in casa Bentley, con un nuovo rarissimo modello che verrà prodotto solamente per 48 esemplari.

In Inghilterra c’è sempre stata una grande cultura per quanto riguarda la produzione di automobili, con la Bentley che è una delle aziende che negli anni ha saputo migliorarsi. Tutti quanti conoscono e apprezzano questo marchio che nel tempo ha saputo diventare storico.

Una nuova Bentley che fa sognare
Nuova Bentley prodotta a mano (AllaGuida)

Negli anni però non è mai mancata da parte dell’azienda la voglia di sperimentare e migliorarsi al punto tale da dare vita a una serie di modelli unici. Sono tantissime le edizioni speciali che portano il marchio inglese e per questo motivo tutte le volte che la Bentley decide di progettarne uno scatta il grande interesse generale.

Una delle automobili che ha saputo colpire maggiormente l’attenzione mondiale è la Bentley Continental GT. In questo caso siamo di fronte a una vettura eccezionale che si presenta con una lunghezza di 485 cm, una larghezza di 195 cm e un’altezza di 141 cm.

Il suo motore di base è un favoloso 8 cilindri da 4000 di cilindrata con la possibilità di erogare un massimo di ben 549 cavalli. La sua velocità di punta, nonostante le dimensioni eccezionali, è di ben 318 km/h e il suo consumo medio di 12,1 litri ogni 100 km.

La vettura in questione però ha saputo presentarsi anche nella sua versione migliore, ovvero la Mulliner. Il motore è un 12 cilindri da 6000 di cilindrata con 659 cavalli e il suo costo di partenza è di 335 mila Euro. Ora però è tempo di rinnovarsi e la Bentley lo ha voluto fare con uno dei modelli più belli in assoluto, con delle caratteristiche che faranno impazzire di gioia tutti i clienti.

Bentely Continental GT Le Mans: modello da sogno

Ecco che ancora una volta la Bentely è stata in grado di migliorare ulteriormente un’auto che sembrava già perfetta. La Continental GT Le Mans Collection sarà un’automobile che potrà essere acquistata solo in Europa per soli 48 esemplari.

Bentley Continental GT Le Mans, l'auto da collezione
Bentley Continental GT Le Mans (Bentley Media Press – AllaGuida)

Al momento sono stati lanciati i primi 24 modelli. La vettura in questione può essere acquistata solo con delle tonalità Piano Black e Versant. La decisione di dare vita a questo veicolo è derivata dal fatto che si devono festeggiare i 20 anni dalla sesta vittoria della Bentley a Le Mans.

La vettura che vinse allora fu la #7 Speed 8 e inoltre si è avuto modo anche di poter unire l’omaggio per questo successo al centenario della corsa leggendaria. Al suo interno questa automobile monta un display rotante.

All’interno dell’automobile gli interni sono in pelle Beluga e l’orologio al suo interno non è il classico da 12 ore, ma bensì un’edizione speciale da 24 ore. Al suo interno monta un motore W12 TSI da 6000 di cilindrata, con la possibilità di erogare un massimo di 659 cavalli.

La potenza massima è di 335 km/h e l’accelerazione le dà modo di passare da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi. A essere entusiasta è stato il Regional Director della Bentley Europe, ovvero Balazs Rooz. Dal suo punto di vista si tratta di un grande omaggio a un’auto storica e allo stesso tempo si potrà così dire addio al leggendario motore W12. La Bentley fa ancora una volta scuola e si è messa in mostra con un modello iconico.

Impostazioni privacy