Batterie per auto elettriche: Stellantis e Mercedes alleate, nasce un nuovo colosso in UE

Mercedes diventa partner di Automotive Cells Company (Acc) , società costituita da Stellantis e TotalEnergies per la produzione di batterie

batterie per auto elettriche, Stellantis-Mercedes

Grande passo a livello industriale nel panorama delle batterie per auto elettriche. Mercedes diventa partner di Automotive Cells Company (Acc) , società costituita da Stellantis e TotalEnergies per la produzione di batterie.

La casa della Stella a tre punte diventa azionista paritario di ACC insieme a Stellantis e TotalEnergies, ciascuno con una quota pari a 1/3. Inoltre il gruppo di Stoccarda fornirà tecnologia e know-how produttivo al consorzio con l’obiettivo di una capacità produttiva di 120 GWh entro il 2030.

Con l’arrivo di Mercedes al fianco di Stellantis, ACC, che già può contare su un piano che prevede la costruzione di diverse Gigafactory, tra cui anche quella di Termoli, punterà effettivamente ad aumentare la capacità produttiva precedentemente pianificata investendo oltre 7 miliardi di euro per la creazione di un’azienda leader a livello europeo nella produzione di batterie agli ioni di litio. Lo farà avvalendosi delle competenze specifiche di tre partner di primissimo piano:

  • Total, che attraverso la controllata Saft vanta oltre 100 anni di esperienza nel settore delle batterie
  • Stellantis, che punta a diffondere una mobilità sostenibile tra le masse garantendo quella libertà di movimento per tutti che ha fatto la fortuna di molti dei brand di cui il nuovo gruppo è proprietario
  • Mercedes, che può fare affidamento su conoscenze approfondite sviluppate dal proprio centro di ricerca e sviluppo e che ha competenza in molte delle tecnologie di ultima generazione anche in campo dell’elettrificazione.

Batterie per auto elettriche, le strategie future di ACC

Alleanza Stellantis e Mercedes batterie auto elettriche

Le Gigafactory saranno destinate a sostenere le strategie di elettrificazione sia di Stellantis, sia della Mercedes. “Insieme ad Acc, svilupperemo e produrremo in Europa celle e moduli per batterie in maniera efficiente e specifica per soddisfare i requisiti di Mercedes-Benz“, ha spiegato Ola Källenius, amministratore delegato della Casa tedesca e della controllante Daimler. 

In particolare, il costruttore tedesco ha in programma la realizzazione di otto Gigafactory in tutto il mondo, di cui quattro in Europa, per una capacità complessiva di 200 GWh.

La strategia di Stellantis, illustrata a luglio durante l’Ev Day, prevede per il 2030 la costruzione di cinque fabbriche in grado di soddisfare un fabbisogno di 260 GWh. Solo in Europa, i tre impianti in Francia, Germania e Italia dovrebbero essere in grado di raggiungere una capacità di 170 GWh.

Diamo il benvenuto a Mercedes-Benz – ha dichiarato il ceo di Stellantis Carlos Tavares La nostra strategia di elettrificazione procede spedita e l’annuncio di oggi è il passo successivo del nostro piano per diventare i capofila del settore automobilistico con tutti i 14 marchi impegnati a offrire le migliori soluzioni completamente elettrificate. Questa partnership si basa sulla condivisione di competenze tecniche e su sinergie di produzione e garantisce che Stellantis continui a indicare al mondo come muoversi nella maniera più efficiente, conveniente e sostenibile.”

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!