Bentley festeggia i 20 anni in Cina con esemplari extra lusso

La casa inglese ha deciso di festeggiare il traguardo con una serie speciali di 80 esemplari esclusivi

Le Bentley speciali per i 20 anni in Cina

Foto credits Bentley press

Bentley festeggia i 20 anni di presenza sul mercato cinese e per farlo al meglio l’azienda inglese ha deciso di lanciare 80 esemplari speciali tutti equipaggiati con motore V8 e capaci di rendere omaggio ad alcune delle zone di Londra.

Tutte le auto, infatti, prendono spunto dalla capitale inglese con 60 esemplari che sono stati realizzati a partire dai modelli “classici” ma arricchiti con verniciature speciali o rivestimenti interni inediti mentre altre 20 sono state prodotte a mano dalla divisione Mulliner per altrettanti clienti selezionati che hanno da sempre richiesto il meglio al Brand inglese.

Quattro esemplari super esclusivi nella collezione

In particolare sono quattro le vetture extra lusso e iper esclusive, ognuna con un nome diverso dedicato a un aspetto di Londra. La prima, The Guard, si ispira alle famose Guardie Reali, soprattutto per quanto riguarda gli abbinamenti cromatici tanto da essere realizzata con una particolare tinta rossa esterna, con capote nera e interni in pelle crema, riprendendo i protettori della Regina, da sempre fermi davanti a Buckingham Palace. La seconda, The Carnaby, prende ispirazione dal quartiere Soho con colori sgargianti su carrozzeria e negli interni, come per esempio il giallo ocra abbinato agli esclusivi cerchi da 22”.

Bentley The Guard
Bentley The Guard – Foto credits Bentley media

La terza, invece, chiamata The Pall Mall, rende omaggio alla Bentley Flying Spur donata proprio dalla Casa alla stessa Regina come limousine nel 2002, esattamente 20 anni fa mentre l’ultima, The Savile Row, con i suoi colori eleganti e le rifiniture interne curate a mano, abbinate ai cerchi da 22” esclusivi, celebra la famosa Casa sartoriale inglese Savile Row.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti