Bentley Mulliner Bacalar, quasi ultimate le esclusive britanniche

I 12 esemplari esclusivi sono quasi ultimati e stanno per essere consegnati ai proprietari che riceveranno così le loro auto super esclusive

Bentley Mulliner Bacalar

Bentley Mulliner Bacalar - Foto credits Bentley press

Bentley Mulliner Bacalar aveva debuttato, seppur solo in maniera virtuale, al Salone di Ginevra 2020. Ora, però, dopo circa due anni dalla prima apparizione, le esclusive vetture della casa britannica sono quasi tutte ultimate con otto di loro già nelle mani dei proprietari e quattro nella fase finali di preparazione.

Ognuna delle Bentley Mulliner Bacalar è unica, visto che sono state realizzate su misura, ed a mano, seguendo le richieste specifiche dei clienti. Una vettura senza tetto e caratterizzata da una carrozzeria completamente nuova in fibra di carbonio, nata dalla collaborazione diretta tra il team di progettazione e ogni singolo cliente, totalmente personalizzate nel colore ed equipaggiate con cerchi esclusivi da 22”

Interni esclusivi e su misura per ogni cliente

Anche gli interni dell’auto sono estremamente personalizzati e mettono in risalto l’eleganza tipica del marchio britannico. Dall’uso di preziosi intarsi e finiture uniche per i comandi del guidatore, ai 148.199 punti individuali necessari per ricamare l’esclusivo disegno trapuntato Bacalar su ogni sedile, ogni proprietario è certo che la sua vettura sia un pezzo unico nella storia dell’auto.

L’unica cosa uguale per tutti i modelli è il cuore pulsante. Ispirata alla concept EXP 100 GT, la Bentley Mulliner Bacalar è spinta dal propulsore W12 6.0 TSI da 659 cavalli e 900 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico ed alla trazione integrale.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti