BMW i4 M50, record anche in versione elettrica

La vettura elettrica della casa tedesca ha stabilito il record alla Simola Hillclimb in Sudafrica completando 1,9 km in meno di 50 secondi

BMW i4 M50

BMW i4 M50 -Foto credits BMW press

In casa BMW tutto sembra ruotare intorno ai festeggiamenti per i 50 anni della divisione M tanto che l’azienda tedesca è alla ricerca continua di nuovi record: l’ultimo è arrivato in SudAfrica grazie a BMW i4 M50 nella categoria dei veicoli elettrici di serie.

Nelle mani di un giornalista di Cars.co.za, la vettura a zero emissionisi è cimentata con la prova alla Simola Hillclimb in Sudafrica nella Classe A8. La i4 M50 è riuscita a completare un percorso lungo 1,9 km in meno di 50 secondi fermando il cronometro sotto la bandiera a scacchi allo scoccare dei 49.231 secondi.

L’elettrica da record

Basata sulla Serie 4 Gran Coupé, la BMW i4 è il primo modello elettrico del brand incentrato sulla dinamica di guida. La versione M50 prevede un doppio motore elettrico con potenza di 544 CV e 795 Nm di coppia massima, abbinato alla trazione integrale xDrive. Da 0 a 100 km/h impiega solo 3,9 secondi.

Dati sufficienti a farle stabilire il record nella serie dedicata ai veicoli elettrici rafforzando così la tradizione della casa tedesca, sempre più votata alla causa elettrica – senza tralasciare la propria natura sportiva – anche nell’anno nel quale si festeggia il mezzo secolo di vita della divisione M.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti