BMW Serie 7, con Manhart ancora più potente

Il tuner tedesco mette le mani sulla sportiva del gruppo BMW donandole una potenza extra e un look ancora più aggressivo

BMW Serie 7 by Manhart

BMW Serie 7 by Manhart - Foto credits Manhart press

Quando un tuner tedesco incontra una BMW la miscela può essere splosiva. E’ quello che è successo a BMW Serie 7 che, sotto le mani esperte di Manhart, è riuscita a guadagnare una potenza extra non indifferente; la vettura, infatti, dopo un attento lavoro di rimappatura dell’unità di controllo motore e all’installazione del kit Turbo Performance, può ora erogare 405 CV di potenza e 790 Nm di coppia massima rispetto ai 320 CV della versione di base.

BMW Serie 7 con tuning Manhart
BMW Serie 7 con tuning Manhart – Foto credits Manhart press

Più cattiva con il body kit firmato Manhart

Non solo modifiche prestazionali, però, ma anche estetiche con la BMW Serie 7 che cambia look grazie all’utilizzo di uno spoiler al labbro in fibra di carbonio, uno splitter anteriore in fibra di carbonio, un diffusore posteriore sempre in carbonio e la livrea Manhart opzionale con inserti dorati sulla carrozzeria e loghi Manhart al posto di quelli BMW, oltre ai cerchi in lega multi razza sempre firmati Manhart. Per gli interni, invece, poche modifiche tranne il logo Manhart al entro del volante e il quadro firmato Alpina.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti