BMW X4 2018: la seconda generazione pronta al debutto al Salone di Ginevra

L'attesa sembra essere finita, la nuova BMW X4 sarà presentata ufficialmente al Salone dell'Auto di Ginevra 2018. Scopriamo quali sono le caratteristiche della seconda generazione del crossover sportivo della casa bavarese.

da , il

    BMW X4 2018: la seconda generazione pronta al debutto al Salone di Ginevra

    Durante la kermesse di Detroit la casa bavarese ha svelato i suoi piani, annunciando finalmente l’uscita ufficiale della nuova BMW X4. La nuova vettura della casa bavarese vedrà la luce al prossimo Salone di Ginevra previsto agli inizi di marzo. Si tratta di un modello completamente nuovo basato sempre sulla piattaforma CLAR, la stessa della nuova X3 e della nuova Serie 5.

    La seconda generazione della BMW X4, forte delle oltre 200.000 vetture vendute a partire dal 2014, anno del lancio, cresce nelle dimensioni. Aumentata la lunghezza di 81 mm per un totale di 4,75 metri. Maggiore anche il passo, anch’esso incrementato di 54 mm, ben 2,86 m, la larghezza con + 37 mm e 1,92 m, infine diminuisce l’altezza di 3 mm, 1,62 m. Rivisto l’andamento della fiancata e della linea del tetto, doppio terminale di scarico e cerchi da 18” a 21” di diametro.

    Guarda anche:

    Queste le motorizzazioni previste: 2.0 turbodiesel 4 cilindri da 190 CV e 400 Nm di coppia della xDrive20d. Da 0-100 km/h in 8 secondi e 213 km/h di velocità massima, consumo medio (NEDC) di circa 18,5 Km/l. Il 2.0 turbodiesel con 231 CV e 500 Nm di coppia massima della xDrive25d con 230 km/h di punta, accelerazione da 0 a 100Km/h in 6,8 secondi e consumo medio che dovrebbe attestarsi intorno ai 18 Km/l. Per le versioni a benzina saranno invece disponibili il 2.0 turbo benzina della xDrive20i da 184 CV e 290 Nm di coppia, 215 km/h di velocità massima e soli 8 secondi di accelerazione da 0 a 100 Km/h, la xDrive30i 2.0 4 cilindri da 252 cavalli. Infine il 6 cilindri in linea disponibile al lancio sarà il 3.0 della M40i con 360 CV e 500 Nm di coppia massima, da 0-100 km/h in 4,8 secondi. Previsti due diversi livelli di potenza per 3.0 6 cilindri turbodiesel: 265 cavalli per la xDrive30d e 326 per la M40d.

    BMW X4

    Dal punto di vista delle dotazioni tecnologiche, la nuova BMW X4 promette una grande connettività, è equipaggiata con strumentazione digitale black panel con display da 12”, head-up display a colori, un nuovo volante, sistema di infotainment da 10,5 pollici e controllo vocale. Tre gli allestimenti previsti: xLine, M Sport X and M Sport. Diversi i dispositivi di ausilio alla guida e di sicurezza tra cui il Driving Assistant Plus con, disponibile come optional, Steering and Lane Control Assistant e Lane Keeping Assistant, il dispositivo che interviene in autonomia sullo sterzo per mantenere una linea ideale, insieme al Side Collision Protection, in grado di evitare un’eventuale collisione laterale arrestando automaticamente il veicolo.

    BMW X4

    Il lancio sul mercato dovrebbe avvenire durante la prossima estate, ancora sconosciuti i prezzi per i quali è lecito aspettarsi che possano partire ben al di sopra dei 50 mila euro.