CES 2022: Stellantis guarda al futuro con elettrificazione e tecnologia

Al CES di Las Vegas che si terrà tra il 5 e l’8 gennaio del 2022 il gruppo Stellantis sarà uno dei maggiori protagonisti

Ces 2022 Stellantis

Il CES 2022 a Las Vegas come da tradizione nel mese di gennaio darà il via ad una serie di giornate dove le parole d’ordine saranno innovazione e tecnologia. In un clima post pandemia sarà Stellantis ad animare l’evento oltreoceano portando auto elettriche e sulle soluzioni di infotainment e di sicurezza che caratterizzeranno i veicoli del futuro.

E tra i protagonisti allo stand stand Stellantis sarà possibile trovare Chrysler Airflow ovvero  la trasformazione del marchio verso la mobilità pulita e una customer experience perfettamente connessa oltre a Citroen Skate mobility Concept, un veicolo per il trasporto autonomo ed elettrico che si muove nelle città, abbinato a Pods per offrire una mobilità urbana fluida, condivisa e inventiva.

CES 2022, le auto elettriche di Stellantis protagoniste

Allo stand Stellantis porterà la Fiat 500 elettrica per lanciarla sul mercato nordamericano e non mancherà tutta la gamma 4xe di casa Jeep.

Sarà poi Citroen Ami ad animare l’evento,  Un ev urbano ultracompatto per due passeggeri. In Francia, Ami è accessibile a partire da 14 anni, con offerte “a la carta” rivolte a usi specifici, un percorso completamente online, metodi di distribuzione innovativi e un tempo di ricarica di tre ore.

DS E-tense FE21 sarà invece il fiore all’occhiello della manifestazione. Due volte campione in carica nel campionato mondiale ABB FIA Formula E, l’auto da circa 900 kg (con pilota) impiega un sistema a 900 volt che include una batteria da 52 kWh, che alimenta un motore elettrico da 338 cavalli. Il design leggero coniugato con la coppia elettrica porta l’auto da 0-100 km/h in circa 2,8 secondi.

CES 2022, per Stellantis spazio anche all’offroad

Jeep Wrangler 4xe ibrido plug-in

Non potrà quindi mancare la parte più offroad del gruppo Stellantis, ovvero Jeep. Presenti quindi Wagoneer e Grand Wagoneer. Un’icona americana premium rinata come nuovo standard di raffinatezza, autenticità e mobilità. E poi Jeep Wrangler 4xe, la Wrangler più capace, tecnicamente avanzata ed ecologica di sempre.

Infine Jeep Grand Cherokee 4xe. La prima Grand Cherokee a offrire una variante elettrica ibrida plug-in. La sua introduzione segna la continua ricerca della visione globale del marchio di realizzare “Zero Emission Freedom”, offrendo un veicolo Jeep completamente elettrico in ogni segmento SUV entro il 2025. Il Grand Cherokee 4xe mira a circa 25 miglia (40 km) di autonomia completamente elettrica gamma.

A luglio, Stellantis ha annunciato oltre 30 miliardi di euro di investimenti nell’elettrificazione e nel software fino al 2025 per realizzare la sua ambiziosa trasformazione.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!